Porto Recanati: tutto pronto per la prima traversata dell\'Adriatico a nuoto

1' di lettura 04/07/2008 - Tutto pronto per la 1° Prima Traversata dell\'Adriatico a Nuoto Croazia-Italia - Duki Otok-Porto Recanati che la società sportiva Nuoto Loreto A.S.D. ha organizzato. L\'evento si terrà tra il 10 e il 12 luglio.

Tutto pronto per la 1° Prima Traversata dell\'Adriatico a Nuoto Croazia-Italia - Duki Otok-Porto Recanati che la società sportiva Nuoto Loreto A.S.D. ha organizzato. Sabato, infatti, il Nuoto Loreto presenterà alla cittadinanza di Porto Recanati e degli appassionati di imprese sportive e nautiche l\'evento del che si terrà tra il 10 e il 12 luglio e patrocinato dal Dipartimento Marittimo dell\'Adriatico di Ancona della Marina Militare, dalla Guardia Costiera di Ancona, dalla Regione Marche, dalla Provincia di Ancona, dalla Provincia di Macerata, dal Comune di Porto Recanati, dal Comune di Loreto, dal Coni e dalla Federazione Italiana Nuoto.

Questi i nuotatori dell\'impresa: Davide Palpacelli, Marco Montenovo, Alessandro Ercoli, Luca Marchiani, Lucrezia Accorroni, Laura Graciotti, Marika Mazzieri tutti sotto i 14 anni, i master Mario Menghi, Filippo Pacelli, Nicola Paparini, Gabriele Natali e Monia Angeloni e due campioni di nuoto, Luis Laera e Enrico Catalano.

Successo, intanto, per la delegazione del Nuoto Loreto che è appena rientrata dopo la trasferta in Croazia. Il presidente Enrico Angeloni, il consigliere Filippo Papi e l\'esperto di attività nautiche Rossano Mandolini hanno preso contatti con le autorità turistiche e istituzionali dell\'Isola di Dugi Otok e di Sali, la città più grande capoluogo dell\'isola dalla quale il 10 luglio partirà la traversata a nuoto.

La delegazione ha infatti incontrato il sindaco di Sali, il Dr. Ivo Basioli, la responsabile dell\'Azienda Turistica locale Ivana Mirkovic e la sua collaboratrice Lucija Grbin.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 luglio 2008 - 960 letture

In questo articolo si parla di attualità





logoEV
logoEV