utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Auto tampona scooter: ferita gravemente una 17enne di Osimo

2' di lettura
1723

Ricoverata in condizioni critiche nel reparto di rianimazione dell\'Ospedale Regionale di Torrette P.E., 17 anni, caduta dal proprio scooter in seguito a un brutto tamponamento.

Ricoverata in condizioni critiche nel reparto di rianimazione dell\'Ospedale Regionale di Torrette P.E., 17 anni, caduta dal proprio scooter in seguito a un brutto tamponamento. L\'incidente si è verificato giovedì 30 di prima mattina. Erano le 7.45 e la ragazza in sella al suo scooter Gilera 50 stava transitando lungo la via Flaminia Seconda in direzione Castelfidardo-Loreto. Proprio all\'altezza della caserma locale dei Vigili del Fuoco e in corrispondenza dell\'incrocio semaforizzato con via Cagiata, il traffico si era addensato e la giovane era rimasta bloccata in una coda. Dietro di lei una panda, guidata da A.M., diciannovenne osimano.


In una dinamica ancora non perfettamente chiara e i cui dettagli sono al vaglio dei Carabinieri della stazione di Osimo, la panda ha tamponato lo scooter: la ragazza nell\'impatto è stata disarcionata dalla sella e sbalzata in avanti fino ad urtare la macchina immediatamente davanti a lei, una lancia ypsilon guidata da D.S., 50 anni, anche lui di Osimo. P.E. è caduta dal motorino, rovesciandosi su un fianco, e ha battuto violentemente la testa, al punto che il casco nero che indossava non ha retto e si è squarciato nell\'urto. La reazione degli automobilisti coinvolti è stata immediata: hanno allertato il 118 e prestato i primi soccorsi alla ragazza riversa sull\'asfalto.


\"C\'era un camion di fronte a noi, il traffico si era intasato ed eravamo in coda.
-racconta D.S., alla guida della Ypsilon- Ho sentito all\'improvviso un rumore che proveniva da dietro e ho visto la ragazza cadere. Mi sono fermato e sono sceso subito dall\'auto per aiutarla in qualunque modo potessi. Spero davvero che ce la faccia.\" Le ambulanze hanno portato al pronto soccorso sia A.M., autista della Panda, per un controllo di routine dato che il ragazzo non ha subìto ferite, sia la giovane. Le condizioni di P.E. sono putroppo apparse subito serie, a causa dei traumi, cranico e toracico, riportati nell\'impatto, fino a peggiorare e a richiedere l\'immediato trasferimento a Torrette.


L\'elicottero del 118 è atterrato nello spiazzo erboso ai margini di via Flaminia che si estende proprio di fronte alla scena dell\'incidente: i vigili del fuoco ne hanno aperto i cancelli per permettere all\'ambulanza, di ritorno dall\'ospedale, di entrare nel campo e consegnare la ragazza ai medici dell\'eliosoccorso. Durante le operazioni dei mezzi sanitari, la Polizia Municipale ha provveduto a disciplinare il traffico e i Carabinieri di Osimo a effettuare i dovuti rilievi. P.E., giunta a Torrette, è stata traferita in rianimazione ed è attualmente in prognosi riservata, le sue condizioni critiche. La ragazza studia all\'Istituto Alberghiero di Loreto ed è la minore dei tre figli del segretario comunale dell\'UDC di Osimo.




Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 31 maggio 2008 - 1723 letture