utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Loreto: la società Nuoto ha presentato la a prima traversata a nuoto Porto Recanati-Croazia

5' di lettura
1881

La società sportiva Nuoto Loreto A.S.D. ha presentato questa mattina (mercoledì 28 maggio alle ore 11) presso la Sala Sant\'Agostino della Marina Militare di Ancona in via Cialdini il singolare evento sportivo che si terrà il prossimo mese, la 1° Prima Traversata dell\'Adriatico a Nuoto Croazia-Italia - Duki Otok-Porto Recanati.

L\'evento è patrocinato dal Dipartimento Marittimo dell\'Adriatico di Ancona della Marina Militare, dalla Guardia Costiera di Ancona, dalla Regione Marche, dalla Provincia di Ancona, dalla Provincia di Macerata, dal Comune di Porto Recanati, dal Comune di Loreto, dal Coni e dalla Federazione Italiana Nuoto.

Al lancio, oltre al presidente della A.S.D. Nuoto Loreto Enrico Angeloni, al comandante della Guardia Costiera di Ancona ContrAmm. Antonio Pasetti, era presente l\'assessore allo Sport della Provincia di Macerata Antonio Monaldi, il sindaco di Porto Recanati Glauco Fabbracci e l\'assessore allo Sport Roberto Attaccalite, l\'assessore allo Sport del comune di Loreto Michele Principi, il Presidente del Coni Marche Fabio Sturani, il presidente del Coni Ancona Fabio Luna, la rappresentate della Fin Sig.ra Curzi ma anche il Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano Giacomo Regnicolo e il rappresentante della Carilo sig. Nicoletti. Tra il pubblico il direttore sanitario dell\'evento dott. Alberto Giattini e il rappresentante dello staff medico della Marina Militare di Ancona il dott. Stefano Gregori. Naturalmente, nelle prime file, la maggior parte degli atleti che prenderanno parte alla traversata a nuoto, i canoisti, gli skipper e gli armatori che sosterranno, col loro appoggio, l\'interno evento.


Questi i nuotatori dell\'impresa: Davide Palpacelli, Marco Montenovo, Alessandro Ercoli, Luca Marchiani, Lucrezia Accorroni, Laura Graciotti, Marika Mazzieri tutti sotto i 14 anni, i master Mario Menghi, Filippo Pacelli, Nicola Paparini, Gabriele Natali e Monia Angeloni e due campioni di nuoto, Luis Laera e Enrico Catalano.





Questi i commenti degli organizzatori degli invitati


Enrico Angeloni, presidente nuoto Loreto

\"E\' un sogno, eravamo in uno chalet tra amici un anno fa e, all\'inizio, quando è venuta fuori questa idea ci siamo messi subito a ridere, non ci credevamo. A questo punto però, a un anno di distanza, è cambiato tutto. Il sogno sta diventando realtà, ma il nostro impegno comincia ora\"


ContrAmm. Antonio Pasetti - Comandante della Guardia Costiera di Ancona

\" La Guardia Costiera si occuperà della sicurezza (in quanto il Nuoto Loreto ha predisposto l\'assistenza immediata ai nuotatori) e noi saremo sempre pronti per ogni evenienza. L\'Adriatico è un mare abbastanza tranquillo, ma quando si scatena può essere imprevedibile e pericoloso. State certi che la manifestazione si svolgerà in sicurezza e tranquillità: sarà una traversata serena.

Nazzareno Cestola - Vice Presidente Nuoto Loreto

\"Il Nuoto Loreto ha vinto tutto, nonostante i problemi di impianto, e già stiamo organizzando i nostri meeting estivi. Ma questo è un grosso impegno al quale anche i sindaci hanno sostenuto spingendoci a portare avanti questa impresa. Un ricordo va anche allo scomparso Aldo Catalano, per 25 anni al nostro fianco e ora a guardarci da lassù, Grazie Aldo.


Fabio Sturani - Presidente Coni Marche

\"E\' un impresa affascinante, una bella sfida anche perché non è come nuotare in piscina: oltre al valore sportivo credo che ci sia un messaggio positivo: sport come passione, per crescere e maturare. Spero sia l\'occasione per stabilire anche dei rapporti con l\'altra sponda dell\'Adriatico. Si parte dai più giovani e si arriva ai più grandi: non c\'è davvero limite allo sport.


Sig.ra Curzi - Rappresentate della Federazione Italiana Nuoto (Marche)

\"E\' un evento unico nella Regione e auguro una cosa ai ragazzi: state attenti, andata piano, non c\'è bisogno di fare record. E speriamo che anche il tempo favorisca e aiutia la manifestazione che serve a dar lustro all\'attività natatoria\".






Glauco Fabbracci - Sindaco di Porto Recanati

\"Sono anni che ospitiamo i meeting in mare del Nuoto Loreto, davvero delle

grandi manifestazioni estive, ma questa ha dell\'incredibile\".


Roberto Attaccalite - Assessore allo Sport - Porto Recanati

Complimenti al presidente Enrico Angloni che ha messo in piedi un evento come importante come questo e a quanti stanno lavorando per la sua riuscita.


Michele Principi - Assessore allo Sport - Comune di Loreto

\"Da subito abbiamo sposato il progetto, anche a livello morale. Il nuoto è una società molto attiva che, nonostante le difficoltà, è andata avanti fino ad arrivare a questo evento\".


Antonio Monaldi - Assessore allo Sport - Provincia di Macerata

\"E\' uno sport importante e la società di Loreto ha contribuito a renderlo pubblico anche in mare per legare i giovani che, come in questo caso, sono i principali protagonisti. Sarà un\'altra occasione per promuovere questo sport a chi non lo conosce\".


Nicoletti - Rappresentante della Carilo

\"Non c\'è gioia per nessuna azienda se non si condividono i successi della gente con la gente. Ricordo inoltre che la Madonna, prima di arrivare a Loreto, si è fermata in Dalmazia e poi a Loreto. Un evento, traversata, doppiamente importante.


Giacomo Regnicolo - Presidente del Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano

Lo sport fa capire ai ragazzi che ci sono valori forti che aiutano a crescere come i sogni che si realizzano. Lo sviluppo del territorio significa sviluppo della comunità e passa attraverso imprese eccezionali.

Fabio Luna - Presidente del Coni Ancona

E\' un onore partecipare a questa impresa che dimostra l\'importanza delle nostre società sportive, tutte conosciute e importanti. Lo dimostra anche la giornata dello sport di domenica prossima, quando scenderanno in piazza a festeggiare.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 maggio 2008 - 1881 letture