utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Pallanuoto: le UNDER 15 dell\'Osimo nuoto CAMPIONESSE REGIONALI

3' di lettura
1333

Grande soddisfazione per la pallanuoto osimana che aggiunge il terzo titolo in bacheca nel corso di questa stagione. Dopo la vittoria del campionato di Serie B femminile girone 3 e del campionato interregionale under 17 maschile, anche le under 15 femminile si aggiudicano il rispettivo campionato con ben 2 giornate d’anticipo.

OSIMO NUOTO – C.N. VELA ANCONA= 5-4

Parziali: 0-1, 0-1, 3-1, 2-1

OSIMO NUOTO: Lavi, Gatto, Rubiconi, Freddari, Giansanti, Pincini, Lippi, Bottegoni, Gasparini, Picciafuoco, Andreoni, Pomeri 3, Quattrini 2, Quercetti, Marzioni. All. Bianchi

C.N. VELA AN: Borghetti, Caprari, Gambini, Dubbini 3, Ferretti, Osimani, Leone, Pantaloni 1, Pavani, Venturini, Paoloni, Cola, Rossi. All. Nardella

CLASSIFICA: Osimo Nuoto 19, Nuoto Tolentino 13, C.N. Vela An* 9, Idor Fermana *3, Team Marche Cis 0


OSIMO- Grande soddisfazione per la pallanuoto osimana che aggiunge il terzo titolo in bacheca nel corso di questa stagione. Dopo la vittoria del campionato di Serie B femminile girone 3 e del campionato interregionale under 17 maschile, anche le under 15 femminile si aggiudicano il rispettivo campionato con ben 2 giornate d’anticipo. Per la società osimana è la prima volta che una squadra giovanile femminile vince un campionato e si qualifica alle fasi nazionali che si disputeranno il 6 ed il 7 luglio. La squadra allenata da Bianchi parte contratta e nelle prime due frazioni non riesce mai ad infrangere la porta avversaria, grazie anche agli interventi di Borghetti. La squadra ospite si porta in vantaggio nella prima frazione con un tiro dalla lunga distanza di Dubbini che si insacca a fil di palo alla destra dell’’incolpevole Lavi. Le doriche nella seconda frazione allungano le distanze con un rigore realizzato ancora da Dubbini.


Nella terzo quarto finalmente le padrone di casa riescono a trovare la via del gol grazie a Quattrini, che suona la carica per le senzatesta con due gol in rapida successione, uno in superiorità numerica e l’altro in un’ottima azione di contropiede e ben servita da Gatto riporta la situazione in parità. Prima dello scadere del penultimo quarto si ha il tempo di vedere un bel gol dal centro di Pantaloni, ed il pari firmato Pomeri. Nell’ultima frazione le due realizzazioni di Pomeri e le parate di Lavi, autrice di tre interventi decisi, oltre all’ottima attenzione difensiva consente alle osimane di portarsi due lunghezze avanti sino a due minuti dal termine, quando Pomeri non riesce a realizzare il rigore che poteva chiudere la partita, in quanto il pallone dopo aver colpito il palo e la testa del portiere rimane sulla riga di porta.


A 45 secondi dal termine Dubbini su rigore riaccorcia le distanze e fa si che quest’ultima manciata di secondi, che divide la squadra di casa dalla fine della partita sembrino interminabili. Al fischio finale tutti in acqua a festeggiare!!! Il gruppo, allenato da Bianchi, e vincitore di questo titolo è cosi composto: Lavi, Gatto, Rubiconi, Giansanti, Pincini, Gasparini, Andreoni, Pomeri, Quattrini, Paolorossi, Freddari, Lippi, Bottegoni, Picciafuoco, Quercetti, Marzioni, Capotondo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 maggio 2008 - 1333 letture