utenti online

Strologo (FI): Osimo sconta il suo isolamento politico

2' di lettura 31/03/2008 - Dopo il grande successo del primo governo Latini, il secondo mandato ha visto molte più ombre che luci. Il metodo di amministrare, accentratore, che con una squadra di governo di basso profilo ha portato la città ad un isolamento politico.

Dopo il grande successo del primo governo Latini, il secondo mandato ha visto molte più ombre che luci.

Il metodo di amministrare, accentratore, che con una squadra di governo di basso profilo ha portato la città ad un isolamento politico.

Appare ormai un sogno la realizzazione dell\'ospedale; la Regione Marche ha infatti annullato il procedimento del project financing. Gravi ripercussioni si registreranno con il nuovo PRG considerato che si vuole portare Osimo a 40 mila abitanti senza una seria politica sulla viabilità cittadina; è inimmaginabile la realizzazione di una \"strada di bordo\" senza il contributo economico dello Stato e della Regione pensando di realizzarla con il solo intervento dei privati!


L\'ASTEA, da sempre fiore all\'occhiello della città, da due anni vede un contenzioso con gli altri soci (scelti dall\'amministrazione Latini) con il rischio di perdere la gestione di importanti servizi come quello dell\'acqua.

La nascita di tante società partecipate (che ora si è costretti a ridimensionare) ha consentito solo una gestione clientelare delle assunzioni e la gestione dei servizi in maniera poco trasparente.

Non si può aspirare ad una alleanza politica solo sulla base di una amicizia o dopo un incontro a cena, tra l\'altro non mi risulta che le liste civiche hanno dichiarato ufficialmente di volersi alleare alle prossime elezioni con il centro destra, anzi se non ricordo male alle ultime elezioni provinciali si sono presentate autonomamente. Se comunque prevarrà una alleanza basata solo su accordi di potere e di poltrone sono pronto a farmi da parte.


Mi auguro che il PDL che nascerà ad Osimo abbia una nuova classe dirigente con maggiore spessore politico, in grado di proporre un programma serio e uscire dall\'isolamento politico.

Dopo di che si potrà parlare di alleanze anche con le liste civiche ed altri partiti di centro.


Da Giovanni Strologo

capogruppo consiliare FI-AN





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 31 marzo 2008 - 1191 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, osimo, giovanni strologo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eqGW





logoEV
logoEV