utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Basket: Edilcost Osimo già qualificata per i play off

2' di lettura
1035

La vittoria di domenica con il Ferentino non solo ha riportato l\'Edilcost in vetta alla classifica (a pari punti con Trapani, Siena e Brindisi), ma ha anche matematicamente garantito l\'accesso ai play off alla squadra di Ciani con cinque giornate di anticipo.


La vittoria di domenica con il Ferentino non solo ha riportato l\'Edilcost in vetta alla classifica (a pari punti con Trapani, Siena e Brindisi), ma ha anche matematicamente garantito l\'accesso ai play off alla squadra di Ciani con cinque giornate di anticipo. I giallorossi hanno oggi 10 punti di vantaggio sulla nona (la prima esclusa dai play off), ovvero Fossombrone, il cui return-match si giocherà il 30 marzo al PalaBaldinelli (l\'Edilcost parte dal +18 dell\'andata), ma sono gli scontri diretti favorevoli con Latina (1-1 e +3 nella differenza canestri) e Matera (2-0) ad assicurare un posto certo nei play off all\'Edilcost. La formazione laziale, che di punti in classifica ne ha 24, 6 in meno di Osimo, deve infatti affrontare sia Fossombrone che Matera.


I \"cugini\" pesaresi per ridurre il gap con l\'Edilcost, oltre a ribaltare il -18 dell\'andata devono vincere sempre (ed i giallorossi perdere sempre); stesso discorso vale per Matera (22 punti) che per superare Calbini e compagni deve sopravanzarli in classifica (a pari merito l\'Edilcost ha gli scontri diretti favorevoli). A conti fatti, se Fossombrone e Matera dovessero vincere a Latina, i laziali non potrebbero superare l\'Edilcost, ma al massimo agganciarla, vincendo le altre tre gare. Se, al contrario, Latina dovesse vincere anche una sola tra le sfide con Fossombrone e Matera, l\'Edilcost sarebbe comunque già qualificata ai play off.


Come a dire, una opzione esclude l\'altra. A cinque giornate dalla conclusione del torneo l\'Edilcost è già certa di un posto nella post season (indiscutibile merito per l\'eccellente cammino della formazione di coach Ciani), anche se chiaramente la testa è soprattutto a queste ultime cinque battaglie (Potenza, Gragnano e Siena in trasferta, Fossombrone e Brindisi in casa) dalle quali cercare di ottenere la miglior classifica possibile in vista dei play off.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 marzo 2008 - 1035 letture