Anomolo: nuovo sito web, con versione inglese

2' di lettura 30/11/-0001 -
Nasce il nuovo sito di Anomolo, popolare net-label italiana attiva dal 2002; dopo oltre cinque anni di attività si avvarrà anche della versione in lingua inglese cui seguirà quella in spagnolo per consentire anche ad artisti stranieri di entrare a far parte della struttura.

da Anomolo
www.anomolo.com


La net-label Anomolo inaugura il nuovo sito web e si apre alle produzioni internazionali E' stato inaugurato il 31 Gennaio il nuovo sito di Anomolo, popolare net-label italiana attiva dal 2002. Un traguardo che ha i colori della svolta importante; tra le prime al mondo a produrre e distribuire opere originali in modalità gratuita, dopo oltre cinque anni di attività si avvarrà anche della versione in lingua inglese cui seguirà quella in spagnolo per consentire anche ad artisti stranieri di entrare a far parte della struttura.

"...è da tempo che pensavamo di uscire dai confini nazionali e ora con la nuova release e una struttura ormai rodata siamo pronti a farlo. Vogliamo estendere al resto del mondo la nostra idea di produzione musicale perché ci sembra un modo contemporaneo di affrontare il complicato periodo storico che stiamo attraversando.

Mentre crollano i grandi imperi commerciali ed editoriali, la musica vive un momento di grande ricchezza creativa, le frontiere sono state abbattute dalle nuove tecnologie e da internet e i linguaggi di ogni paese hanno iniziato a confrontarsi senza inutili intermediari. Non ha alcun senso starsene a casa propria quando si può essere ovunque, è una scelta culturale. L'opportunità di far evolvere l'esperienza artistica in altre direzioni l'abbiamo ora e va sfruttata nel modo migliore..." dice Marco Fagotti responsabile dell'etichetta.

Tra le novità di rilievo la scelta di impiegare licenze internazionali Creative Commons che consentiranno agli artisti di regolamentare il loro rapporto con gli utenti e l'estensione della produzione a discipline differenziate "...quando un regista e un musicista decideranno di comune accordo, di sedersi allo stesso tavolo e progettare un'opera che non sarà ne musicale ne filmica, non sarà suono assecondato alle immagini o viceversa ma qualcosa di profondamente diverso, si dovranno ridiscutere i termini del rapporto tra le discipline artistiche..." aggiunge Marco commentando le nuove intenzioni di sviluppo.

Contemporaneamente al sito verrà pubblicato anche il nuovo album di una delle band storiche di Anomolo gli Hi Risk Café anche loro alla terza uscita per l'etichetta marchigiana.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 febbraio 2008 - 1360 letture

In questo articolo si parla di





logoEV