utenti online

Latini: Il blog, uno strumento di partecipazione democratica

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il blog del sindaco, anche in questi giorni oggetto delle critiche di un consigliere comunale, altro non è se non una newsletter, al pari di quelle che tutti i consiglieri comunali, all'interno di questo sito, hanno a disposizione e possono utilizzare.



Il blog del sindaco, anche in questi giorni oggetto delle critiche di un consigliere comunale, altro non è se non una newsletter, al pari di quelle che tutti i consiglieri comunali, all'interno di questo sito, hanno a disposizione e possono utilizzare.

Non esiste quindi una disparità di trattamento che favorisca il sottoscritto e perciò, al consigliere comunale che ha sollevato la questione, rispondo così: finchè c'è democrazia e finchè ci sono tutte le libertà che dalla democrazia discendono, continuerà a utilizzare - al pari degli altri - gli strumenti che sono stati predisposti per rendere più partecipe la popolazione osimana della vita politico-amministrativa della città.

Il consigliere comunale che ha sollevato la questione, lamenta il fatto che una notizia da lui segnalata non sarebbe stata inserita nel blog. A tal proposito, sottolineo che tale notizia è stata inviata a tutti, tranne che al sottoscritto, il quale dunque, anche volendo, non avrebbe potuto inserirla. La questione è stata dunque sollevata in maniera meramente strumentale.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 dicembre 2007 - 743 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/enRS





logoEV
logoEV