La Sinistra e l'Arcobaleno si presenta alla Zona Sud

1' di lettura 30/11/-0001 -
La Sinistra e l’Arcobaleno si presenta alla zona sud di Ancona. Il nuovo soggetto politico ha esposto lo scorso venerdì 14 Dicembre presso la sala maggiore del Comune la propria dichiarazione d’intenti, per bocca dei portavoce locali.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


La Sinistra e l’Arcobaleno si presenta alla zona sud di Ancona. Il nuovo soggetto politico ha esposto lo scorso venerdì 14 Dicembre presso la sala maggiore del Comune la propria dichiarazione d’intenti, per bocca dei portavoce locali dei quattro partiti confluiti nella formazione: Federica Franchini della Sinistra Democratica, Giacomo Rossi per Rifondazione Comunista, Paola Pino D’Astore della Federazione dei Verdi, Amorino Carestia in rappresentanza del Partito dei Comunisti Italiani.

É intervenuto anche Enzo Pesciarelli, preside della Facoltà di Economia dell’Ateneo Dorico; moderatore l’on. Luigi Giacco. L’evento è stato il primo passo per aprire le attività della coalizione e seguiranno altri incontri.

La Sinistra e l’Arcobaleno muove da una certa disillusione nei confronti dell’operato dell’attuale governo e pone come propri principi pace, libertà, lavoro, sapere, ambiente, laicità dello Stato. Parola d’ordine per i quattri partiti alleati è ora lavorare insieme per diventare una forza autonoma e influente.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 dicembre 2007 - 1035 letture

In questo articolo si parla di





logoEV