utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Ospedale di Rete: in attesa del parere di Villalta

2' di lettura
1965

Ospedale di Rete, non accenna a sbloccarsi la situazione di stallo in cui la vicenda si è arenata da ormai più di un mese.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it
Ospedale di Rete, non accenna a sbloccarsi la situazione di stallo in cui la vicenda si è arenata da ormai più di un mese.

Si attende ancora il parere dell’avvocato Villalta, giurista milanese incaricato a metà ottobre dalla Regione Marche di verificare la fattibilità del progetto dell’Ospedale di Rete così come è stato pensato dal Comune di Osimo, ovvero collocato a San Sabino e da realizzarsi tramite procedura di project financing.

Il Sindaco Dino Latini legge questo ritardo come indizio di una risoluzione negativa. “Ma mi auguro di essere smentito –aggiunge– Se la decisione della Regione sarà di accantonare S. Sabino e puntare su altre zone come Castelfidardo o Camerano noi saremo disponibili in quanto non è il campanilismo che ci muove ma la necessità.”

Il primo cittadino non esclude comunque la possibilità che il Comune alla fine decida di muoversi da solo per realizzare il progetto originario di San Sabino e lancia nel mentre anche una proposta per salvaguardare l’operatività dell’Ospedale attualmente attivo di Osimo nell’attesa della nuova struttura: “Nasca una sinergia tra INRCA di Ancona e il SS. Benvenuto e Rocco”.

Osimo non è comunque solo: il Comune di Castelfidardo, che una settimana fa ha ribadito ufficialmente l’unità di intenti sul delicato argomento tra le due amministrazioni, incontrerà oggi il Comitato Pro Ospedale di Rete S.Sabino allo scopo di organizzare un convegno nella città castellana interamente dedicato all’argomento.

Salta al lunedì 26 Novembre il convegno della CNA altrimenti organizzato per stasera “Ospedale di Rete: certezze e scelte di qualità per garantire la salute dei cittadini della zona sud” a cui è prevista la partecipazione di tutti i sindaci della Zona Sud di Ancona, del dirigente Servizio Salute della Regione Marche Dott. Carmine Ruta e dell’assessore regionale alla Sanità Almerino Mezzolani. L’incontro si terrà alle ore 21 e sempre presso la sala Astea di Osimo.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 novembre 2007 - 1965 letture