utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Cade dalla soffitta: un volo di 7m per un 66enne di Offagna

1' di lettura
1283

Stava facendo dei lavori in casa quando improvvisamente ha perso l’equilibrio ed è caduto per un lungo volo di sette metri.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it
Stava facendo dei lavori in casa quando improvvisamente ha perso l’equilibrio ed è caduto per un lungo volo di sette metri. Una brutta avventura quella capitata a un uomo anziano di Offagna, anno di nascita 1941, che, ieri mattina, volendo dedicarsi a dei lavoretti e piccole riparazioni domestiche, si è ritrovato ricoverato all’Ospedale di Torrette di Ancona in condizioni per fortuna non gravi.

L’uomo infatti nella prima mattinata di ieri, verso le 9.30 circa, si era dedicato alla riparazione della finestra della soffitta della propria abitazione nei pressi di Monte Gallo. Il 66enne però, indaffarato nel proprio lavoro, ha perso l’equilibrio ed è caduto dalla stessa finestra per un volo di due piani.

Immediato l’intervento delle ambulanze del 118 che, data l’età dell’uomo e l’altezza della caduta, hanno usato tutte le attenzioni del caso scegliendo di utilizzare l’elioambulanza per il trasporto diretto all’Ospedale di Torrette. Fortunatamente le condizioni dell’uomo non destano preoccupazione.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 novembre 2007 - 1283 letture