utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

''Loreto: il Cimitero Militare Polacco”: presentato il libro

3' di lettura
2176

Presentazione del libro: “Loreto: il Cimitero Militare Polacco” a cura di Beata Jackiewicz e Giuseppe Campana.

da Comune di Loreto
E’ stato presentato il 2 novembre, presso la Sala Consiliare del Comune di Loreto, il libro “Per la nostra e vostra libertà” Loreto: il Cimitero Militare Polacco a cura di Beata Jackiewicz e Giuseppe Campana.

Il volume, realizzato con il coordinamento editoriale del Servizio Cultura della Regione e dell’Istituto Regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche, rappresenta la conclusione della prima fase del progetto “Le Marche in guerra”, progetto che si pone tra gli altri obiettivi la ricerca ed il recupero di fonti documentarie degli avvenimenti di guerra e post-bellici (1943 - 1946) riferiti alla liberazione del territorio marchigiano, la catalogazione delle fonti documentarie e la valorizzazione delle fonti ricercate ed i fondi documentari acquisiti che portino alla divulgazione del materiale documentario raccolto e che siano rivolte in particolare al mondo della scuola affinchè la memoria storica venga conosciuta e non dimenticata.

“Loreto: il Cimitero militare polacco” introduce alle vicende del II Corpo polacco e ricostruisce in modo dettagliato la storia di uno dei quattro cimiteri di guerra polacchi presenti in Italia.

“Per la nostra e vostra libertà ...poche parole che danno il senso di questa ricerca ma che spiegano anche il contributo di sangue versato dai polacchi, e segnatamente dal II corpo, durante l’ultima guerra. – così ha esordito Sergio Sparapani, storico e giornalista nel suo intervento di questa mattina – L’opera della signora Beata Jackiewicz e di Giuseppe Campana rappresenta il giusto tributo per quei ragazzi che riposano a poche centinaia di metri da questo luogo e che hanno combattuto per la Liberazione dell’Europa occupata dai tedeschi ma anche in vista di un ritorno nella propria patria libera”.

Alla presentazione del libro sono intervenuti oltre ai curatori, il vice sindaco di Loreto, Paolo Niccoletti, l’Assessore alla Cultura Maria Teresa Schiavoni che ha ribadito il suo ringraziamento alla Regione Marche, il vice capo di Gabinetto del presidente della Regione Marche, Raimondo Orsetti e il presidente dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche Luisella Pasquini. Dopo gli interventi è stato proiettato un filmato storico riguardante la consacrazione del Cimitero polacco di Loreto avvenuta il 6 maggio del 1946.

“Questo cimitero – ha scritto il Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca, nella presentazione del volume - fa di Loreto il Luogo della memoria e della riconciliazione. Il Cimitero Militare di Loreto è anche un lembo di terra polacca nel nostro Paese che simboleggia il grande contributo offerto dalle truppe del generale Anders per la nostra liberazione”.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 novembre 2007 - 2176 letture