utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Scooter contro palo, muore 14enne di Camerano

1' di lettura
2437

Il ragazzino stava tornando alle 20,30 di martedì 16 dalla palestra Extasy di via Scataglini (Ancona) quando in via Scandalli a due passi dalla propria abitazione ha perso il controllo del suo Aprilia ed è finito contro un palo.

di Lorenzo Possanzini
lorenzo.possanzini@vivereosimo.it
Sbanda con lo scooter ad appena 200 metri da casa e per lui non c’è nulla da fare: dopo un intervento di 5 ore Michele Olivastri, 14 anni, di Camerano, è spirato nell’ospedale di Torrette. Il ragazzino stava tornando alle 20,30 di martedì 16 dalla palestra Extasy di via Scataglini (Ancona) quando in via Scandalli a due passi dalla propria abitazione ha perso il controllo del suo Aprilia ed è finito contro un palo.

Michele era figlio di Roberto e Serenella, commercianti di tendaggi, e frequentava la sezione B del corso Igea dell’Istituto Tecnico Commerciale Benincasa di Ancona. Da tutti considerato un ragazzo tranquillo, socievole, bravissimo. I suoi funerali si sono svolti venerdì 19 presso la Sala del Regno dei Testimoni di Geova di Castelfidardo.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 ottobre 2007 - 2437 letture