Election Day: i nuovi consigli di quartiere

2' di lettura 30/11/-0001 -
Election Day: il Comitato Anti Bitume stravince a Passatempo. Latini: “contento di cuore” del successo del comitato di Passatempo: considera la loro candidatura un atto costruttivo e la loro nomina un mezzo in più per un dialogo proficuo con l’Amministrazione.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Osimo alle urne per il rinnovo dei consigli di quartiere: campeggiano tra le colonne del sito istituzionale del Comune i risultati cosidetti ufficiosi poiché necessitano di una definitiva formalizzazione burocratica.

Nel cuore del Centro Storico risulta in cima alle preferenze Maria Antonietta Canapa, seguita da Alessia Bragoni, Marcello Ginevri, Manuela Petrizzi, Carlo Catena, Graziella Alocco, Sandro Bambozzi, Romeo Marconi, Luca Cantarini. A Osimo Est vince Omero Guercio e a scendere Andrea Catena, Galliano Accorroni, Paola Sciulli, Monica Angela Caputo, Filippo Invernizzi, Roberto Pirani, Mario Facchin e Mario Giuseppe Cavezzi.

Claudio Andreani, presidente uscente di Osimo Sud-Ovest non viene riconfermato ma per età rientrerebbe comunque nella rosa dei 9 consiglieri con Giuseppe Canalini, Paolo Periotto, Luciano Falappa, Valentina Di Sante, Liberato Di Martino, Loris Corbo, Maura Catena e Onelio Matteucci presidente.

A Casenuove-Villa–S.Paterniano sfonda Emanuele Carpera, seguito da Settimio Latini, Giorgio Magi, Marco Tiffi Magi, Adriano Antonella (presidente uscente), Giovanni Cantori, Mauro Fringuelli, Marco Santolini, Silvano Zagaglia. A Campocavallo–S.Sabino vince Andrea Ghergo, consiglieri: Roberto Quattrini, Annalisa Appolloni, Luca Attili, Vincenzo Battistoni, Franco Maggi, Antonella Paolella, Lucia Pesaresi, Luciano Ippoliti.

Riconfermato Pietro Gazzella alla guida di Osimo Stazione–Abbadia affiancato da Fiorella Battaglini, Marco Campetella, Alessio Giuliodori, Samuele Mariani, Walter Ciarrocchi, Alessandra Giorgi, Elena Campanari, Luca Mastroleo.

A S.Biagio–Aspio-S.Stefano primeggia Silvano Pugnaloni accompagnato da Stefano Mancini, Gilda Eugeni, Giuseppe Biondini, Gianluca Glorio, Emilio Vaccarini, Emanuele Ulisse, Cristiano Canuti, Riccardo Ippoliti. Fabio Marchetti, fra i candidati anti-Bitume, stravince a Padiglione–Passatempo con i suoi 236 voti. Membri del Comitato eletti anche Nerina Bianchetti e Sandro Sopranzetti; quindi Michele Mazzieri, Maria Grazia Gasparrini, Andrea Andreoli, Michele Spettatori, Giuliano Giglio, Fausto Piccinini.

Il sindaco Dino Latini dà un giudizio positivo dell’election-day: “Gli osimani hanno dato prova di grande partecipazione: l’affluenza registrata, superiore a quella degli scorsi anni, dimostra il vivo interesse dei cittadini alla vita pubblica.”

Latini si dice anche “contento di cuore” del successo del comitato di Passatempo: considera la loro candidatura un atto costruttivo e la loro nomina un mezzo in più per un dialogo proficuo con l’Amministrazione.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 ottobre 2007 - 3248 letture

In questo articolo si parla di





logoEV