utenti online

Cordoglio della Confartigianato per la morte di Mons.Danzi

1' di lettura 30/11/-0001 -
La Confartigianato esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Monsignor Danzi

da Confartigianato


Confartigianato e gli artigiani piangono la scomparsa di Monsignor Danzi e partecipano con la preghiera all’immenso dolore che colpisce la comunità intera. Conserviamo commossi – dice il Presidente della Confartigianato provinciale di Ancona Valdimiro Belvederesi - il ricordo del Monsignor Danzi che è sempre stato profondamente vicino al mondo dell’artigianato.

In particolare, in occasione delle iniziative legate alla “mostra sulla corona del Rosario” che Confartigianato ha realizzato a Loreto, Danzi ha valorizzato lo stretto collegamento tra impresa artigiana e famiglia che pone le condizioni ideali di un processo educativo incentrato sull’affettività, sulla laboriosità e sulla socialità.

Egli ha indicato nelle imprese artigiane il luogo in cui trova sovente felice realizzazione la ricostruzione del sano rapporto tra lavoro e persona, tra impresa e protagonismo del singolo, tra profitto e bene comune. La forza delle Sue parole – sottolinea Giorgio Cataldi segretario della Confartigianato provinciale di Ancona – ci conforta e ci incoraggia per continuare a testimoniare, nella fede cristiana, i valori del lavoro e della solidarietà.



NELLA FOTO MONS. DANZI A LORETO CON IL SEGRETARIO DELLA CONFARTIGIANATO GIORGIO CATALDI E L'ASSESSORE GIACCAGLIA , OSSERVA IL LAVORO DELLE CORONARE IN OCCASIONE DELLA MOSTRA SULLA CORONA DEL ROSARIO





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 ottobre 2007 - 2024 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV