utenti online

Società partecipate: riduzione dei componenti effettivi

1' di lettura 30/11/-0001 -
Società Partecipate: in relazione agli adempimenti previsti dal comma 729 legge finanziaria 27 dicembre 2006, si precisa che già prima del DPCM di attuazione, il 22 agosto il Comune di Osimo ha provveduto a far ridurre in alcune società il numero dei componenti effettivi.

da Blog Sindaco Dino Latini
www.comune.osimo.an.it


Per quanto riguarda la situazione delle Società Partecipate, in relazione agli adempimenti previsti dal comma 729 legge finanziaria 27 dicembre 2006, si precisa che già prima del DPCM di attuazione, il 22 agosto u.s. il Comune di Osimo ha provveduto a far ridurre in alcune società il numero dei componenti effettivi.

Più specificatamente:

- per quel che riguarda la Geos ha confermato nel numero di tre gli attuali amministratori, pur avendo la possibilità di nominarne cinque, in quanto società mista;

- per quel che riguarda Park.O., Asso e Imos, il numero degli amministratori è stato ridotto a tre a far tempo dallo scorso mese di maggio;

- per quel che riguarda Proscenio si provvederà in sede della prossima assemblea a ridurre il numero degli amministratori.

In relazione invece all'Astea, si sottolinea che da circa due anni il Comune di Osimo ha chiesto sia la riduzione dei componenti il consiglio (a 5 membri), sia la riduzione della loro indennità.

Il Sindaco porterà inoltre alla attenzione della Maggioranza la proposta di ridurre a zero le competenze di tutti gli amministratori, compresi quelli comunali, dal 1° gennaio 2008, pur non condividendo affatto la montante sollecitazione sulle indennità, in quanto l'esplicazione dell'attività politico-amministrativa non è direttamente funzionale alla gratuità della carica.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 ottobre 2007 - 1467 letture

In questo articolo si parla di





logoEV