Liberi e Forti: Non condividiamo i toni del V-DAY

1' di lettura 30/11/-0001 -
La lista Civica Liberi e forti si discosta dal pensiero espresso dalla altre liste civiche sull’attività promossa dal comico Beppe Grillo.

di Liberi e Forti


La lista Civica Liberi e forti si discosta dal pensiero espresso dalla altre liste civiche sull’attività promossa dal comico Beppe Grillo. Non condividiamo le espressioni volgari, il gridare contro tutti e contro tutto ed in generale condanniamo ogni “V daj” .

Non ci riconosciamo in personaggi che messi ai margini del mondo medianico hanno trovato, cavalcando un diffuso malessere di una società senza valori, un mezzo per essere protagonisti.

La moralità e l’onestà nella gestione della cosa pubblica, portare avanti gli interessi dei più deboli, abbattere i privilegi è stato e lo sarà sempre il nostro obiettivo che si fonda sulle nostre radici di cattolici.

I dirigenti politici nazionali, gli organi di governo, i parlamentari tutti debbono riscoprire i valori veri “di servizio” alla collettività, siamo tutti stanchi dei continui scontri pretestuosi, di immobilismi, di parole a cui non corrispondono fatti concreti.

La nostra Lista Civica “Liberi e Forti” non ha bisogno e non cerca bollini alla lista, perché riteniamo che i bollini siano solo per le banane e noi non siamo banane. Liberi e Forti





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 settembre 2007 - 1614 letture

In questo articolo si parla di





logoEV