Il M° Aldo Cicconofri riconfermato alla guida dell’Arcom

2' di lettura 30/11/-0001 -
Il M° Aldo Cicconofri riconfermato alla guida dell’Arcom, l’Associazione regionale cori marchigiani alla quale aderiscono una ottantina di cori.

da Arcom


Il M° Aldo Cicconofri riconfermato alla guida dell’Arcom, l’Associazione regionale cori marchigiani alla quale aderiscono una ottantina di cori; l’elezione è avvenuta al termine dell’assemblea annuale tenutasi nella Sala convegni dell’Istituto Missionari Scalabriniani.

Numerosi i rappresentanti dei cori marchigiani associati che hanno seguito con attenzione sia la relazione del Presidente, così come le rendicontazioni finanziarie e l’esposizione dei progetti per l’anno sociale 2007/08.

Su quest’argomento c’è da registrare la riconferma dei vari corsi di aggiornamento e perfezionamento per direttori di coro, il primo dei quali incentrato sulla “Vocalità” dei piccoli componenti i cori di voci bianche.

E’ questo un corso che si terrà il 13 e 14 ottobre prossimo nella sede del Centro Polifunzionale di Pietralacroce, ad Ancona, ed avrà come docente il M° Nicola Conci, fondatore dei “Minipolifonici, un gruppo giovanile col quale ha vinto numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali.

Conci è stato per sei anni il direttore del coro di voci bianche del Teatro alla Scala di Milano ed oggi, con la sua collaboratrice, Eleonora Dalbosco, è attivo educatore musicale in quel di Gubbio.

L’assemblea lauretana, come detto, ha proceduto al rinnovo della cariche sociali con il seguente esito: per la provincia di Ancona sono stati eletti Marco Anconetani, della Cappella della Santa Casa di Loreto e Teofilo Celani, della Corale P.P. Battista di Falconara; per la provincia di Ascoli Piceno – Fermo, Aldo Coccetti dellae Corali di Force e Venarotta, Enzo Cicchiello della corale Riviera delle Palme di S. Benedetto del Tronto; la provincia di Macerata sarà rappresentata da Federico Mazzaferro della Corale Don Morresi di Mogliano e Martina Marinelli della corale Bizzarri di Civitanova Marche; per la provincia di Pesaro sono risultati eletti Fabio Rafanelli del coro Malatestiano di Fano e Simone Spinaci del coro Durantino – A. Magnani di Urbania.

Il nuovo consiglio direttivo dell’Arcom si riunirà prossimamente per nominare la Commissione Artistica, cioè il gruppo di professionisti della musica che dovrà dare indirizzi artistici all’associazione. Revisori dei conti sono stati eletti: Roberto Buondi di Ascoli Piceno, Vittoriano capretti di S. Benedetto del Tronto e Aristide Scozia di Falconara, membro supplente, Franca Basso.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 settembre 2007 - 2732 letture

In questo articolo si parla di