Una firma per l'Ospedale: banchetti al mercato, nei centri commerciali, edicole

1' di lettura 30/11/-0001 -
Banchetti riconoscibili dal logo del comitato, al momento in via di definizione, saranno posti tutti i giovedi di mercato in piazza Boccolino (9-12,45) e per questo fine settimana alla Sagra dello Spaghetto e nei principali centri commerciali.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Seconda riunione per il Comitato di Difesa dell’Ospedale di Rete. Giovedì alle 19 si sono ritrovati presso il Caffé del Corso i referenti del movimento sorto in risposta alla possibilità ventilata dalla Regione che il progetto originario subisca delle modifiche, in particolar modo riguardanti la sua localizzazione.

Lo scopo del Comitato è quello di porre in essere tutte le azioni necessarie per far sì che, con o senza INRCA aggiunto, inizino i lavori per l’ospedale presso il cantiere di San Sabino. L’impegno al momento più pressante è quello di raccogliere quante più firme possibile prima dell’approvazione del nuovo piano sanitario.

Per questo, banchetti riconoscibili dal logo del comitato, al momento in via di definizione, saranno posti tutti i giovedi di mercato in piazza Boccolino (9-12,45) e per questo fine settimana alla Sagra dello Spaghetto e nei principali centri commerciali.

Si coinvolgeranno quanto prima gli studi medici e sarà possibile, grazie alla collaborazione del periodico ‘La Meridiana’, firmare anche presso le edicole della città.

Nuovo incontro del Comitato aperto a tutta la cittadinanza il prossimo martedì, ore 19, Caffé del Corso.

OCCHIO! (logo comitato)





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 luglio 2007 - 1470 letture

In questo articolo si parla di





logoEV