utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Il PD che vorrei...a Castelfidardo

1' di lettura
1158

Prima riunione dei dirigenti di DS e Margherita di Castelfidardo per la costituzione del locale Partito Democratico

da Comstar

Primo incontro tra i dirigenti locali di DS, Margherita e Repubblicani Europei per iniziare un nuovo percorso politico che porterà alla costituzione del Partito Democratico.

Il PD è un’occasione unica da non perdere per tutti quei cittadini che non si sentono rappresentati e che hanno voglia di contare, partecipando alle scelte per un’Italia migliore, per il futuro dei propri figli, per la loro realizzazione lavorativa e personale.

Le porte sono aperte a tutti coloro che vogliono dire la loro, ai giovani, alle donne, ai movimenti, alle associazioni, ai soggetti più attivi della comunità: per questo è stata aperta una casella di posta elettronica all’indirizzo ilpdchevorrei@hotmail.it.

L’incontro è servito per mettere a fuoco le idee da realizzare da qui al 14 ottobre. Si è decisa un’iniziativa, la più ampia possibile, rivolta ai giovani con la presenza di una figura di rilievo.

Si è parlato anche dell’esigenza di una nuova legge elettorale che permetta al cittadino di scegliere da chi essere rappresentato e che intervenga sulla frammentazione in modo da avere maggiore stabilità politica.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 luglio 2007 - 1158 letture