Scissione in AN: la destra di Storace fa breccia in Osimo

1' di lettura 30/11/-0001 -
In linea con le proprie convinzioni politiche e condividendo quanto espresso dal Sen. Francesco Storace i firmatari del presente atto rassegnano le dimissioni da An e intraprendono la strada della costituente “LA DESTRA”.

da ex Consiglieri Circolo Territoriale An di Osimo


In linea con le proprie convinzioni politiche e condividendo quanto espresso dal Sen. Francesco Storace i firmatari del presente atto rassegnano le dimissioni da An e intraprendono la strada della costituente “LA DESTRA”.

Ringraziano quanti, in questi anni, hanno dato il loro contributo per l’affermazione di una forza di destra seria e leale ma della quale si era perso l’identità ed i contorni. Valori che intendiamo riaffermare senza nostalgie e condividendo la svolta di Fiuggi, ma non gli sviluppi successivi di deriva ralativistica.

Ci rivolgiamo a tutti i cittadini che si sentono di destra, e che sono la maggioranza, ma che non si sentono politicamente rappresentati. A questi chiediamo di intraprendere, insieme, il percorso che ci porterà alla costituente.

Nessuno è inamovibile e tutti devono avere il coraggio di mettersi in gioco. La politica deve apprendere e non pretendere, questo nuovo soggetto politico può offrire speranze e non pezzi di potere.

Alessandro Alessandrini
ex Membro dell’Esecutivo Provinciale di An

Alessandro Buccelli
ex Presidente di Circolo Territoriale An di Osimo

Stefano Moruzzi
ex Vice Presidente Circolo Territoriale An di Osimo

Giuseppe Giglio
Benito Polacco
Gianluca Ferretti
Luciano Zagaglia





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 luglio 2007 - 1308 letture

In questo articolo si parla di an, alessandro buccelli, la destra





logoEV