Studenti del “Corridoni-Campana” in Cina

1' di lettura 30/11/-0001 -
Un gruppo di giovani studenti delle sezioni liceali e tecniche del Corridoni-Campana di Osimo partecipa per tre settimane nel mese di Luglio ad uno scambio culturale innovativo con la Cina.

da Istituto Corridoni Campana


L’iniziativa, patrocinata dal nostro Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero cinese prevede un soggiorno di tre settimane in Cina, con visita e soggiorno a Nanchino, Shangai e Pechino, dove è previsto un incontro istituzionale presso l’Ambasciata italiana, nonché un viaggio nei luoghi più importanti e significativi dell’arte, della storia e della cultura cinesi.

Il Dirigente scolastico, che accompagnerà la delegazione di studenti, ha ritenuto di offrire questa opportunità unica agli studenti del prestigioso Istituto Osimano, inserendola nel quadro di altre iniziative di sensibilizzazione e di informazione sui rapporti economici, sociali e culturali del nostro paese con la Cina, che culminerà a novembre con un convegno nazionale sui rapporti Italia-Cina che si svolgerà nelle Marche.

Il partenariato nasce dalla disponibilità di Presidi e di famiglie di due Scuole Superiori di Shangai, dalla collaborazione delle Istituzioni cinesi locali e dall’impegno dell’Associazione italo-cinese “Le Antiche Torii” di Macerata.

Grande entusiasmo ed apprezzamento per l’iniziativa dell’Istituto Osimano sono venute da studenti e famiglie, poiché la ritengono particolarmente interessante e utile sul piano formativo.

Presentazione Istituto





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 giugno 2007 - 945 letture

In questo articolo si parla di istituto corridoni campana