utenti online

Si schianta contro un camion: muore 46enne osimana

2' di lettura 30/11/-0001 -
Perde il controllo della propria macchina, va a impattare contro un camion in transito nella corsia opposta e carambola sull’asfalto fino a fermarsi sul ciglio della strada. Morta una 46enne osimana.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Perde il controllo della propria macchina, va a impattare contro un camion in transito nella corsia opposta e carambola sull’asfalto fino a fermarsi sul ciglio della strada. Uno scontro fatale per B.L., 46 anni, la donna alla guida della vettura impazzita.

É accaduto ieri in tarda mattinata, pressappoco mezzogiorno e mezzo, in via d’Ancona, nella frazione San Biagio. B.L. era al volante di una Fiat nuova 600 rossa e si era appena lasciata alle spalle la rotatoria ex-Mindolo per continuare la propria marcia in direzione Ancona.

Dal racconto di alcuni testimoni che hanno assistito alle varie fasi dell’incidente sembra che la macchina, una volta superata la curva a gomito in prossimità dell’autocarrozzeria Giacché, abbia preso in pieno una macchia d’olio dispersa sull’asfalto; le ruote, impregnate del liquido, hanno perso di conseguenza aderenza e a nulla è valsa l’immediata e lunga frenata –più di 10 metri– della donna.

La vettura è andata a impattare contro il rimorchio di un autoarticolato Scania 124L 470 che proveniva dalla direzione opposta e procedeva a velocità regolare lungo la propria corsia. Nell’urto il rimorchio è stato sbalestrato dal corpo centrale del camion, mentre la macchina, proseguendo nella sua corsa, si è rigirata su se stessa fino a fermarsi sul ciglio opposto della strada, danneggiata nella parte anteriore, parzialmente accartocciate le portiere, in frantumi il parabrezza.

Immediatamente sono stati allertati il 118, la Polizia Municipale e i Vigili del Fuoco della Stazione di Osimo. La squadra dei pompieri ha provveduto a estrarre la donna dalle lamiere, quindi la stessa é stata trasportata dall’elioambulanza all’ospedale di Torrette. Sottoposta immediatamente a un delicato intervento chirurgico, la donna purtroppo non ce l'ha fatta.

Per un completo rispristino della sede stradale e per effettuare i dovuti rilievi, si è reso necessario fino alle 14,30 il blocco totale di Via d’Ancona in corrispondenza dell’area dove si è verificato l’incidente.


   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 giugno 2007 - 1643 letture

In questo articolo si parla di cronaca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/enJC





logoEV
logoEV