utenti online

Una mostra in omaggio dell'artista Paglialunga

1' di lettura 30/11/-0001 -
Stefano Simoncini ricorda la figura di Lucio Paglialunga, artista osimano scomparso un anno fa. In onore del pittore sarà allestita una mostra delle sue opere.

da Stefano Simoncini
Assessore alla Cultura


Ho voluto fortemente questa mostra che rende un doveroso omaggio, ricordandolo ad un anno dalla sua scomparsa, all’arte pittorica del professore Lucio Paglialunga.

Uomo schivo se vogliamo, impegnato fortemente nell’insegnamento e dedito ad esprimersi con i pennelli e la tavolozza dei colori ad olio, piuttosto che con la frequentazione assidua a eventi e mostre.

Una presenza silenziosa in città direi, ma non per questo passiva.

Perché la natura più vera di un artista è appunto l’espressione artistica, che in Paglialunga prevaleva su molti altri aspetti.

I suoi quadri sono un trionfo di colori, gettati sulla tela con decisa precisione che dimostra una tecnica sopraffina e un’accurata forza creativa.

I temi spaziano moltissimo: dal paesaggio, ai ritratti, alla natura morta; opere tutte di grande suggestione visiva ed emotiva.

Un impareggiabile ritrattista della dolcezza e della grazia femminile che sapeva cogliere come pochi e restituire con finezza; ne costituisce un magnifico esempio la maternità scelta per il manifesto della mostra.

Saluto quindi con viva soddisfazione questa esposizione a lui dedicata che rappresenta un significativo gesto di affetto, non senza nostalgia, nei confronti dell’uomo, dell’insegnante e dell’artista. Con la A maiuscola.

Locandina





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 giugno 2007 - 2496 letture

In questo articolo si parla di cultura, stefano simoncini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/enIv





logoEV
logoEV