utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Cittadini (PRC): Alla festa di Calamante per manifestare dissenso

1' di lettura
1688

Sandro Cittadini (consigliere PRC) sulla propria presenza alla festa della ditta Calamante: "l’unico scopo della mia presenza era quello di manifestare il mio dissenso alla realizzazione dell’impianto di betonaggio in quel luogo (Passatempo)".

da Sandro Cittadini
Consigliere Comunale PRC

Il Consigliere Comunale Sandro Cittadini di Rifondazione Comunista in merito alle strumentali critiche avanzate dalla Lista Latini riguardo la propria partecipazione alla festa organizzata dalla ditta Calamante al teatro alle Muse di Ancona rileva per l’ennesima volta la propensione di questi signori a mistificare la realtà.

Con il loro comunicato hanno tentato di far passare il sottoscritto come uno che, con la sua presenza, approvasse l’operato di chi vuole costruire a Passatempo quello che il sottoscritto definisce “un mostro ecologico”.

Nella realtà invece l’unico scopo della mia presenza era quello di manifestare il mio dissenso alla realizzazione dell’impianto di betonaggio in quel luogo, tra l’altro ritengo essere un opera che necessitae della cosiddetta V.I.A (valutazione di impatto ambientale), e più in generale, la mia contrarietà alla cementificazione di Osimo.

Mi aspettavo invece anche la presenza del sindaco per non perdere l’occasione di ricordare a Calamante la problematica sorta a Osimo.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 giugno 2007 - 1688 letture