utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Liste Civiche: Ciccioli e Cittadini, comportamenti contradditori

1' di lettura
1061

Le Liste Civiche stigmatizzano il comportamento dell'onorevole Ciccioli e del consigliere Cittadini che, in prima fila contro la centrale di betonaggio, sarebbero stati presenti alla festa offerta dalla ditta Calamante.

da Liste Civiche Marche
Stigmatizziamo il comportamento dell’On. Carlo Ciccioli di Alleanza Nazionale e del consigliere comunale di Rifondazione Comunista Sandro Cittadini che venerdì 25 maggio in Piazza Boccolino ad Osimo erano in prima fila alla manifestazione contro la centrale di betonaggio e bitumi di Passatempo di Osimo proposta dalla ditta Calamante ma solo una settimana dopo partecipavano, non certo con atteggiamenti ostili o di protesta ma bensì festanti, al concerto di Gloria Gaynor offerto dalla stessa ditta Calamante nell’anniversario della propria fondazione, al Teatro le Muse di Ancona.

Non risulta che i due esponenti politici fossero al Gala con l’intento di risolvere la questione di Passatempo che viene sempre e comunque delegata all’amministrazione comunale di Osimo, in questo caso assente per opportunità politica, ed ai consiglieri comunali di maggioranza, assaliti quotidianamente da proteste e manifestazioni di dissenso di ogni tipo.

Sarà il caso che gli abitanti di Passatempo ed i rappresentanti del comitato si accorgano a quali esempi di coerenza si sono affidati per sostenere la loro protesta.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 giugno 2007 - 1061 letture