utenti online

Al Diana due finali playoff per la Promozione

2' di lettura 30/11/-0001 -
Dopo aver ospitato la finale di Eccellenza tra Fossombrone e Piano S.Lazzaro, il glorioso stadio osimano si appresta ad ospitare altre due sfide decisive in due giorni, entrambe per un posto in Promozione.

di Giacomo Quattrini
redazione@vivereosimo.it


Il Diana teatro di sfide importanti e decisive. La Federazione dopo aver scelto lo stadio osimano come sede della finale playoff tra Fossombrone e Piano San Lazzaro (vinta 1-0 dai primi), ha deciso che lo stesso impianto sarà sede di altre due finali playoff, questa volta di Prima Categoria.

Due match delicati in soli due giorni, un test probante per il manto erboso del glorioso stadio giallorosso, ma anche una scelta lusinghiera, pur se fatta su basi soprattutto logistiche, a testimonianza che l’impianto è considerato a norma e piuttosto idoneo a sfide d’alta quota.

Oggi pomeriggio (sabato 2) alle 16,30 scenderanno in campo Offagna e Passatempese per la finale playoff del girone B di Prima Categoria. In virtù del secondo posto acquisito in regular season, all’Offagna basterà pareggiare al termine degli eventuali supplementari. I passatempesi, dovranno solo vincere per sperare di raggiungere la finalissima per la Promozione.

Domenica alle 16,30, invece, si sfideranno per la finale del girone C di Prima Categoria, Loreto e Montefano, con i maceratesi che come la Passatempese, saranno costretti alla vittoria entro i supplementari (i rigori non sono previsti, in caso di parità dopo i 120’ passa la meglio piazzata in classifica: Offagna e Loreto).

Grande entusiasmo quindi nei paesi limitrofi ad Osimo. L’invasione della cittadina senza testa sembra scontata, con il rischio di viabilità e parcheggi in tilt.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 giugno 2007 - 1231 letture

In questo articolo si parla di sport, giacomo quattrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/enH0





logoEV
logoEV