utenti online

Betonaggio: nessuna revoca all'autorizzazione dalla sala GIalla

1' di lettura 30/11/-0001 -
Votato un ordine del giorno in cui si invitava ancora una volta l’Amministrazione alla revoca dell’autorizzazione alla costruzione: il punto però è stato bocciato da 11 voti negativi contro i 10 favorevoli dell’opposizione e di Strologo.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Nel consiglio comunale di mercoledì l'argomento principe di tutta la seduta è stata la questione dell'impianto di betonaggio.

L’argomento è stato proposto all’attenzione dei consiglieri da due mozioni, una della Margherita, la seconda di UDC-AN, concordi nel richiedere all’Amministrazione di revocare l’autorizzazione all’istallazione dell’impianto in Passatempo.

Le Liste Civiche hanno proposto in risposta diversi emendamenti che definivano possibile una revoca dell’autorizzazione solo qualora gli enti competenti (Provincia, regione, Arpam, Asur) provvedano a modificare il proprio parere, già positivo.

Passati gli emendamenti, e ritenendo le mozioni ormai snaturate dalle modifiche apposte, i rappresentanti del centrosinistra hanno chiesto e ottenuto la stesura e la votazione immediata di un ordine del giorno in cui si invitava ancora una volta l’Amministrazione alla revoca dell’autorizzazione alla costruzione: il punto però è stato bocciato da 11 voti negativi contro i 10 favorevoli dell’opposizione e di Strologo.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 giugno 2007 - 1051 letture

In questo articolo si parla di ambiente, passatempo, consigliio comunale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/enHR





logoEV
logoEV