utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Milan campione, anche Osimo festeggia

1' di lettura
1445

Tanti i tifosi milanisti che hanno festeggiato lungo le strade cittadine e in centro il settimo trionfo rossonero in Coppa Campioni. La doppietta di Indaghi ha permesso ai supporters di ottenere una vendetta straordinaria dopo la debacle di Istanbul di due anni fa.

di Giacomo Quattrini
redazione@vivereosimo.it
Ore 22,31 di mercoledì 23 maggio, Milan-Liverpool 2-1, la squadra di Ancelotti conquista la sua settima Coppa Campioni (ora Champions Leage).

La vendetta è servita, i tifosi milanisti possono finalmente esorcizzare la frustrazione dell’incubo Istanbul. Anche ad Osimo, come ad Atene e in tante altre città, è esplosa la gioia dei tifosi rossoneri che dopo aver assistito al trionfo del Milan sui “Reds” con una doppietta di Super Pippo Indaghi , si sono riversati per le strade cittadine e in piazza intonando cori e sventolando numerose bandiere.

Non si sono vissute le stesse immagini dello scorso luglio, quando a Berlino l’Italia vinse il Mondiale, ma comunque numerosi sono stati i caroselli mobilitatisi in tarda serata, appena l’arbitro Fandel rende ufficiale il successo con il triplice fischio finale.

Un consistente corteo di macchine, dopo il tradizionale attraversamento del centro storico, è partito da Osimo per raggiungere dapprima la vicina Castelfidardo e successivamente Porto Recanati dove i festeggiamenti hanno raggiunto il loro apice.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 maggio 2007 - 1445 letture