utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Al Barfly, i D.N.A. storica band anconetata

2' di lettura
1104

AL BARFLY ARRIVANO I D.N.A.: un tuffo nel passato con la storica band anconetana. Il music club sabato sera ospiterà il gruppo fondato nel ’76 da Paolo Fiorini.

da Barfly

Lo storico gruppo anconetano dei D.N.A. torna ad esibirsi: sabato prossimo sarà ospite del Barfly, nella serata organizzata dalla nuova gestione di Domenico Mascitti e Giulio Spadoni di Comstar per il coordinamento artistico di Eric Bagnarelli.

Era il 1976 quando il gruppo nasce e si coagula attorno alle figure di Paolo Fiorini (chitarra), Valerio Polenta (basso), Gianni Zitti (batteria) e Andrea Fabi (tastiere), che decidono di distinguersi dalle altre formazioni locali per proporre una musica impostata sul modello dei mitici Pink Floyd.

Nel giro di pochi anni la band, a cui si aggiunsero anche Franco Stacchiotti (basso), Marcello Colò (tastiere), Franco Santecchia (chitarra) e Remo Zito (batteria), ottenne grande popolarità ad Ancona, con concerti in città da sold-out, come quello del 1981 intitolato “D.N.A. Plays Genesis”, poi esportato in tutta la regione. Il gruppo si scioglie nel 1984 per le defezioni di alcuni componenti (come Remo Zito, passato ai Via Verdi) e si riunisce occasionalmente dal 1989.

Il presente dei D.N.A. ha inizio nel 1995 quando alcuni membri fondatori decidono di riunirsi per suonare insieme e divertirsi come all’inizio dell’avventura. Un nuovo successo è dietro l’angolo. La band si esibisce in numerose serate che richiamano l’attenzione di tanti appassionati, come quella del 29 luglio 1996 al teatro Le Cave di Ancona, dove i D.N.A. si esibiscono davanti a più di mille paganti.

Oggi la formazione è composta da Stefano Tonnarelli (voce), Paolo Fiorini (chitarra e cori), Marcello Colò (tastiere), Davide Mancinelli (chitarra), Alessandro Carletti (basso e voce), Massimo Brunori (percussioni e cori) e dalle coriste Nunzia Senigagliesi, Daniela Canova e Donatella Duranti.

Ora inizio concerti 22.30.
Per info Barfly: 071.2901224


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 maggio 2007 - 1104 letture