utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Pellegrinaggio sulla “Via Lauretana” dal 31 maggio al 3 giugno

3' di lettura
1421

Si svolgerà dal 31 maggio al 3 giugno il pellegrinaggio sulla “Via Lauretana” promosso in vista di “Loreto 2007”. La tradizione del “pellegrinaggio previo” si inserisce nel cammino delle Giornate Mondiali della Gioventù e quest’anno ancora di più nel percorso dell’Agorà dei giovani.

da Agorà dei Giovani Italiani - Loreto 2007
www.agoradeigiovani.it

Si svolgerà dal 31 maggio al 3 giugno il pellegrinaggio sulla “Via Lauretana” promosso in vista di “Loreto 2007”. La tradizione del “pellegrinaggio previo” si inserisce nel cammino delle Giornate Mondiali della Gioventù e quest’anno ancora di più nel percorso dell’Agorà dei giovani.

Obiettivo di tale esperienza è l’informazione sull’evento nazionale che l’1 e 2 settembre vedrà l’incontro di Benedetto XVI con i giovani, ma anche quello di preparare 72 giovani (41 inviati dalle regioni ecclesiastiche e 31 delegati dalle principali aggregazioni laicali giovanili) a ricevere il mandato missionario dal pontefice il 2 settembre al termine della Messa celebrata nella valle di Montorso.

L’itinerario toccherà luoghi significativi da un punto di vista storico e culturale, legati alle principali tematiche del percorso verso il raduno nazionale di Loreto. Il pellegrinaggio inizierà a Roma giovedì 31 maggio con la presentazione del programma e dei partecipanti. La partenza è prevista per venerdì 1 giugno dopo la messa celebrata presso la Chiesa di Santa Maria sopra Minerva e la preghiera sulla tomba di Giovanni Paolo II nelle Grotte Vaticane.

I pellegrini faranno tappa a Terni per la visita allo stabilimento Novamont, il maggior produttore italiano di bioplastica. Seguirà l’incontro con il vescovo di Terni-Narni-Amelia e presidente della Commissione per l'ecumenismo e il dialogo della Cei, mons. Vincenzo Paglia e i giovani della delegazione italiana a Sibiu.

Successivamente ci sarà la celebrazione del Vespro presso la Chiesa di S. Alò, officiata dagli Ortodossi Romeni. In serata è previsto il trasferimento a Foligno dove si terrà l’incontro con i delegati del Sinodo dei giovani della diocesi di Foligno. La giornata di sabato 2 giugno inizierà ad Assisi con la messa nella Cappella delle Reliquie della Basilica di San Francesco.

Proseguirà a Camerino e a Tolentino, dove i pellegrini visiteranno la Basilica di San Nicola e celebreranno il Vespro insieme alla comunità agostiniana.

In serata è previsto il trasferimento a Macerata: qui il gruppo si unirà ai pellegrini della 29esimo pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto che sarà guidato dal vescovo di Fabriano-Matelica, mons. Giancarlo Vecerrica, e prenderà il via dopo la messa presieduta da S. Em.za Card. Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, nello stadio “Helvia Recina” di Macerata. L’arrivo nella Santa Casa di Loreto è previsto per la mattina di domenica 3 giugno.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 maggio 2007 - 1421 letture