utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Artigiano 60enne di Castelfidardo arrestato per violenza su minori

1' di lettura
1601

Arrestato artigiano 60enne di Castelfidardo: su di lui le accuse di induzione alla prostituzione e violenza sessuale su minore.

di Redazione

Su Aldo Saracini, artigiano 60 enne di Castelfidardo, pesano due gravissime accuse: induzione alla prostituzione e violenza sessuale su minore.

L’uomo è stato arrestato lunedì notte dai Carabinieri di Porto Recanati, mentre si trovava fermo con il suo fuoristrada nei pressi della zona industriale di Santa Maria in Potenza.

Assieme a lui, un ragazzino di 15 anni, tunisino, di cui –stando alle indagini della forze dell’ordine- l’uomo avrebbe abusato.

I Carabinieri erano da tempo sulle tracce dell’artigiano, insospettiti dalle numerose segnalazioni di genitori e bambini della zona circa ‘un signore sulla jeep’ decisamente troppo interessato a quest’ultimi.

Aldo Saracini è ora nel carcere di Montacuto, a giorni l’interrogatorio di garanzia.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 marzo 2007 - 1601 letture