utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Pronti al via i "Giovanissimi" ciclisti dei Senza Testa

4' di lettura
4333

Ad Osimo, Sabato 10 Marzo, nella Sala Maggiore del Palazzo Comunale, è stata presentata la nuova Squadra dei Giovanissimi 2007 del Circolo dei Senza Testa. La manifestazione è stata ripresa da TVCentroMarche e sarà trasmessa giovedì 22 marzo alle ore 20:45.

da Circolo dei ’’Senza Testa’’ sezione ciclisti

La stagione ciclistica 2006 ha visto protagonista la Squadra dei Giovanissimi dei Senza Testa di Osimo.

La Squadra dello scorso anno, composta di 27 giovanissimi (ragazzini dai 7 ai 12 anni), si è classificata al primo posto nel Meeting Regionale su 20 Squadre partecipanti e al primo posto nella classifica regionale “Medaglia d’Oro Baldassarre Scortichini”; hanno partecipato al Meeting Nazionale di Società svoltosi nel mese di settembre 2006 a Cattolica con buoni risultati

Archiviata la passata stagione, con l’intento di fare ancora meglio, è iniziata la preparazione in vista degli impegni della nuova stagione che sta per iniziare.

Ad Osimo, Sabato 10 Marzo, nella Sala Maggiore del Palazzo Comunale, è stata presentata la nuova Squadra dei Giovanissimi 2007 del Circolo dei Senza Testa.

Hanno onorato la manifestazione, con la loro presenza, il Vice Sindaco di Osimo Stefano Simoncini, l’Assessore allo Sport del Comune di Osimo Francesco Pirani, l’Assessore allo Sport della Provincia di Ancona Stefano Gatto, il Vice Presidente Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana Lino Secchi, Vice Presidente Regionale della Federazione Ciclistica Italiana Vincenzino Alesiani, il responsabile della Commissione Tecnica Giovanile regionale della F.C.I. Sandro Coletta, il Presidente del Gruppo Ciclistico Femminile di Osimo Stazione Severino Antonella, rappresentanti dello Sporting Club S.Agostino di Castelfidardo Bruno Cantarini, i Dirigenti della S.C. Campocavallo F.N. Mengoni e numerosi Sponsors.

Gli “allegri Giovanissimi” sono stati presentati, uno ad uno, illustrando le loro personali caratteristiche, accompagnati da Miss “speciali”, alcune belle, simpatiche, brave Atlete che militano o hanno militato nel Gruppo Ciclistico Femminile di Osimo Stazione.

Ed ecco le nostre “simpatiche canaglie”, suddivise per categorie in base alla loro età: CARLETTI Alessandro MASCOTTE - CANGENUA Matteo G1 7 anni - BATTISTONI Tommaso G2 8 anni - CARLETTI Lorenzo G2 8 anni - CESARINI Ilenia G2 8 anni - CORVELLI Andrea G2 8 anni - GIORDANO Francesco G2 8 anni - LUZI Kessi G2 8 anni - CARBONARI Simone G3 9 anni - DUBINI Leroy G3 9 anni - EUSEBI Federico G3 9 anni - GIORDANO Agnello G3 9 anni - LUCCHETTI Matteo G3 9 anni - MANCINELLI Silvia G3 8 anni - SCARPONI Simone G3 9 anni - SICIGNANO Vincenzo G3 9 anni - ALEMANNO Davide G5 11 anni - CAPRETTA Fabio G5 11 anni - CORVELLI Gabriele G5 11anni - LUCCHETTI Costanza G5 11anni - CHIARI Matteo G6 12anni - CINGOLANI Marco G6 12anni - POSSANZINI Diego G6 12anni

Tutti sotto l’attenta ed esperta guida dei Tecnici Petta Gaetano, Graciotti Rodolfo, Strappato Lino

La sala era gremitissima e ciò ha fatto onore ai dirigenti del Circolo dei Senza Testa di Osimo che ringraziano quanti sono intervenuti.

La Stagione Ciclistica 2007 riparte con la consueta gara della prima domenica di Aprile a Porto S. Elpidio. Come gli scorsi anni, i “Senza Testa” hanno messo in calendario due gare da loro organizzate:

27 Maggio in località Campocavallo di Osimo -Trofeo P&G

8 Luglio in località Cerretano di Castelfidardo -Trofeo città di Castelfidardo – Trofeo Cintioli

Questa ultima gara sarà una prova di abilità e velocità possono partecipare anche ragazzini non tesserati, quindi saranno le occasioni, per tutti i giovani che lo vorranno, di avvicinarsi per la prima volta al ciclismo.

Un sentito ringraziamento va a tutti gli Sponsors che consentono di continuare nell’attività promozionale che vedrà la Squadra ancora protagonista in campo regionale.

Impegno del Presidente Rodolfo Graciotti e di tutti i Dirigenti è di rendere la Squadra vincente, indipendentemente dai piazzamenti che si otterranno nelle gare.

Anche il punteggio è importante ma il traguardo vero, quello sotto il quale si deve sfrecciare per primi, è quello di formare un gruppo compatto, vincente in allegria, vitalità, entusiasmo e buone regole educative.

I genitori che desiderano informarsi in merito all’ iscrizione dei loro figli alla Scuola di Ciclismo dei Senza Testa, sappiano che la Società è in grado di mettere a disposizione attrezzature molto efficienti e l’abbigliamento, il tutto senza alcun aggravio di costo alle Famiglie (per informazioni tel.3392054862).





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 marzo 2007 - 4333 letture