Quando l'amore si trasforma in odio: ''La Guerra dei Roses''

2' di lettura 30/11/-0001 -
“La Guerra dei Roses”, con Giancarlo Zanetti e Laura Lattuada, in scena al Teatro Comunale di Loreto Mercoledì 14 marzo.

da Comune di Loreto
www.comune.loreto.an.it


Ultimo appuntamento della fantastica stagione teatrale 2006/2007 che ha riscosso un enorme successo. Domani, mercoledì 14 marzo, presso il Teatro Comunale di Loreto va in scena “La Guerra dei Roses” di Warren Adler, con Laura Lattuada, Giancarlo Zanetti e la regia di Ugo Chiti.

Una strepitosa commedia nera, acida e cattiva al punto giusto, che smonta con perfidia tutti i luoghi comuni sul matrimonio. Un meccanismo drammaturgico perfetto trascina la storia di due individui in un crescendo parossistico che descrive una realtà molto attuale.

Una storia di amore e poi di follia. Dal loro incontro adolescenziale, all'amore a prima vista, fino al matrimonio. Poi un giorno qualcosa nella loro perfetta vita di coppia si rompe. Succede che Barbara si stanchi della vita di "angelo del focolare" impegnata solo a organizzare ricevimenti e feste e ad aspettare il ritorno a casa di Jonathan, avvocato di successo troppo preso dal lavoro per accorgersi delle aspirazioni della moglie, che vorrebbe farsi una carriera.

L'infarto da stress che ferma Jonathan fa capire a Barbara che in fondo la vita da divorziata non sarebbe poi male, e nonostante l'opposizione del marito organizza le pratiche di divorzio. Inizia fra i coniugi una guerra accanita: costretti a vivere separati nella stessa casa. L'amore diventa odio, il senso del possesso sfida, l'orgoglio strategia di attacco.

Subentrano ripicche, scherzi atroci, rivalse, cattiverie in un turbine di porcellane preziose rotte e di odio reciproco, tanto forte quanto forte era stato il loro amore. Nessun pudore di sentimenti, nessun rimorso e purtroppo, come avviene spesso in questi casi, nessuna vittoria.

I reciproci perfidi dispetti determinano dapprima la totale devastazione della splendida casa e infine la morte di entrambi, che precipitano nel vuoto appesi al grande lampadario di casa. Da non dimenticare lo straordinario successo del film di Danny De Vito con Michel Douglas e Katleen Turner.

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.15.
Posto unico numerato € 20.
Prevendite: Pro Loco di Loreto tel. 071.977748
Pro Loco Porto Recanati tel. 071.9799353
Dorica Travel Ancona tel. 071.871220
La biglietteria del Teatro aprirà alle ore 20.00 del giorno dello spettacolo





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 marzo 2007 - 1829 letture

In questo articolo si parla di teatro, loreto, teatro comunale di bastione sangallo





logoEV