utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Cresce l'attesa per Gigi D'Alessio ad Ancona

2' di lettura
1503

Tre dischi di platino con “Made in Italy”; L’artista napoletano farà tappa sabato 17 marzo al PalaRossini. Biglietti disponibili presso il T.Box e le abituali prevendite.

da Anno Zero

Cresce l’attesa per l’arrivo ad Ancona di Gigi D’Alessio. L’artista napoletano, reduce dalla partecipazione come ospite a Sanremo, è atteso per sabato 17 marzo al PalaRossini col suo “Made in Italy Tour 2007”, tappa organizzata dalla Anno Zero di Domenico Mascitti e Giulio Spadoni con la collaborazione del Comune.

Si preannuncia uno spettacolo coinvolgente, tutto da cantare: un’occasione per ripercorrere la carriera di Gigi D’Alessio e presentare il quindicesimo album della sua carriera, “Made in Italy”, che ha già vinto il Telegatto come miglior disco del 2006 e raggiunto le 250.000 copie vendute (tre dischi di platino).

Il titolo è emblematico: rappresenta l’orgoglio di essere italiano e di portare in giro per il mondo questa italianità. Ma sintetizza anche la piena maturazione dell’artista partenopeo come songwriter e il consolidamento della collaborazione con Mogol. Grande attenzione sarà dedicata alla musica e agli arrangiamenti, nell’ambito di una scenografia volutamente semplice.

Ma il vero protagonista sarà il pubblico, capace con la sua partecipazione di dar vita ad uno spettacolo nello spettacolo. Sono stati proprio i fans, attraverso il loro blog, a definire la scaletta del concerto che si aprirà con la potente ritmica di “Brividi d’amore”, brano contenuto nell’ultimo album.

Il prezzo dei biglietti è di 23 euro il parterre, 32,20 euro il I anello numerato e 26,40 euro il II anello non numerato.

Per info: T.Box 071.2901224.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 marzo 2007 - 1503 letture