utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Un week-end in piscina: i risultati dell'Osimo Nuoto

4' di lettura
1227

Resoconto delle partite giocate nel week end scorso relative dalle categorie ragazzi b (Sconfitta sonora da parte dell’Osimo Nuoto contro il Pesaro Nuoto), allieve (Seconda sconfitta in questo campionato da parte della compagine osimana), serie b (A.S. Osimo Nuoto - R.N. Perugia 9-5).

da ASD Osimo Nuoto

Cat. Ragazzi B
Osimo Nuoto B – Pesaro Nuoto = 5-20
Parziali: 0-3; 2-4; 0-6; 3-7

Osimo Nuoto: Ricciotti Lorenzo, Cintioli Edoardo (1), Paquini Lorenzo, Stacchiotti Matteo, Papaveri Andrea, Stringini Giulio, Frati Michele, Orlandini Ludovico, Grilli Michele, Pieroni Riccardo (2), Moscoloni Lorenzo (2), Quercetti Leonardo, Beducci Giovanni Battista, Sconocchini Matteo, Gatto Francesco. All. Bianchi

Pesaro Nuoto: Longobardi P., Tinti (1), Franca (6), Giommi (2), Imperio, Longobardi G. (4), Sinistrario (1), Iannetti (1), Tirloni, Sanchini, Candelaresi (1), Corucci, Camiciottoli (4), Della chiara. All Tombesi.

Sconfitta sonora da parte dell’Osimo Nuoto contro il Pesaro Nuoto. La squadra di Bianchi subisce la fisicità della compagine pesaresi ed anche la diversa età, in quanto la squadra di casa è composta per 12/15 con la squadra esordienti (classe 94 e seguenti), mentre il Pesaro ha nelle sue file solo atleti di categoria (92-93).

Il divario tra le due squadre poteva essere minore se la gli osimani non avessero sbagliato tutti gli uomini in più a loro disposizione ed avessero avuto un po’ meno paura nelle conclusioni. Buona la prestazione di Grilli, Moscoloni e Pieroni, quest’ultimo però si è fatto espellere nel corso del quarto tempo

-----------------

Cat. Allieve
C.N. Vela – Osimo Nuoto = 12-5
Parziali: 2-0, 3-1, 3-2, 4-2

C.N. Vela An: Conte, Caprari, Ballerini, Dubbini (2), Telarucci, Pavani, Herbaj (2), Giannini, Pantaloni (1), Giommi (1), Collesi (4), Lascialandà (2), Cola. All. Nardella

Osimo Nuoto: Ripanti Cristina, Lavi Federica, Rubiconi Michela, Benedetti Beatrice, Notarstefano Valentina, Pincini Margherita, Giansanti Chiara, Di Martino Teresa (1), Gatto Maria Laura, Gasparini Diletta, Andreoni Rachele, Pomeri Francesca (4), Quattrini Ilenia. All. Bianchi

Classifica: N.Tolentino*, C.N. Vela An*, T.M. Cis Moie 6, Osimo Nuoto, Idor Fermana, R.N. Perugia* 3, Simply Pe 0. *Una gara in meno

Seconda sconfitta in questo campionato da parte della compagine osimana da parte di una Vela Ancona molto più cinica. Il punto di svolta della partita si è avuto nelle prime due frazioni dove L’Osimo Nuoto non è riuscito a sfruttare le superiorità numeriche conquistate, mentre la squadra dorica riusciva a trovare il gol con regolarità e a metà frazione il punteggio era sul 5-1.

Nelle restanti due frazioni la squadra di Nardella è riuscita a mantenere il vantaggio e a dilagare nel finale con due realizzazioni di Collesi. Da segnalare la buona prestazione di Collesi ed Herbaj da una parte e di Pomeri dall’altra.

------------

SERIE B
A.S. Osimo Nuoto - R.N. Perugia 9-5
Parziali: 0-2; 3-1; 5-1; 1-1
Superiorità: Osimo 4/7 + 1 rigore realizzato, Perugia 0/5

CLASSIFICA: Osimo Nuoto, Pool COOP Cons Nordest Parma 6, Barchemicals Modena*, C.N. Vela Ancona 3, R.N. Perugia*, Idor Fermana, Team Marche CIS Moie 0. *una gara in meno

Osimo Nuoto: Zugni Barbara, Angeloni Simona, Maccaroni Debora (1), Angeloni Monia, Notarstefano Valentina, Di Martino Teresa, Riva Assunta (3), Bartolo Valentina (1), Cecarelli Carlotta (1), Pierucci Gloria (1), Sampaolesi Susanna, Pomeri Francesca (1), Gatto Maria Laura All. Bartolo

R.N. Perugia: Pierdomenico, Settonce E. (3), Tortorella (2), Pelaracci, Paci, Cristallini, Renon, Costarelli, Tozzi, Ferretti, Carlicchi, Settonce C. All. Arcangeli

Partita decisamente dai due volti quella tra Osimo e Perugia ben arbitrata dall'arbitro Carrieri sul campo neutro di Pescara. Parte subito male in attacco l'Osimo con una serie di errori anche banali di manovra che un Perugia volitivo e ben organizzato riesce a trasformare in un vantaggio meritato che arriva fino allo 0-3 grazie alle 2 grandi conclusioni di Eleonora Settonce dalla distanza e alla rete di Sara Tortorella.

Da qui l'Osimo inizia a macinare gioco in attacco e concedere qualcosa meno dietro e infila un parziale di 8 a 1 che dà un vantaggio tranquillizzante da gestire nell'ultimo tempo con un Perugia artefice di una ottima partita che sulla distanza paga lo sforzo fisico e cala nel finale. Ultimo parziale che vede le squadre equivalersi e con spazio alla fine per le meno impiegate che comunque hanno ben figurato da entrambe le parti, seppur entrate a risultato acquisito.

Bene Settonce e Tortorella da una parte e Riva e la giovane Pomeri dall'altra. Il commento di Bartolo: "Siamo partiti molto male in parte per demerito nostro ma anche a causa dell'ottimo avvio del Perugia. Sono invece soddisfatto della reazione concretizzata grazie a una maggiore serenità e lucidità in fase di manovra e di conclusione. Fa piacere vedere squadre giovani crescere di anno in anno come sta facendo il Perugia. Quest'anno secondo me daranno filo da torcere a tutti."


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 marzo 2007 - 1227 letture