utenti online

Piergiacomi (DS): ''Palazzo Comunale non accessibile a disabili''

1' di lettura 30/11/-0001 -
Nel consiglio comunale di oggi verrà dibattuta l'interrogazione del consigliere comunale Graziano Piergiacomi (DS) in merito alle barriere architettoniche nel Palazzo Comunale...

di Graziano Piergiacomi
consigliere comunale DS


Il sottoscritto consigliere comunale,

premesso

-che è stata data occasione all’interrogante di notare impiegati dell’Ufficio Anagrafe svolgere la propria funzione fuori degli uffici e persino fuori del palazzo comunale per l’impossibilità per i soggetti portatori di handicap di accedere ai competenti uffici;

-che l’ingresso all’atrio del Palazzo Comunale e ai servizi in esso contenuti sono infatti non raggiungibili da portatori di handicap, soprattutto se in carrozzella;

-che le scale di ingresso impediscono ai portatori di handicap (permanenti o transitori) il raggiungimento di uffici essenziali per la vita di tutti i giorni;

-che anche turisti con handicap hanno il diritto di godere della visione delle statue acefale simbolo della città;

-che l’immagine della città, valorizzata dalla Lega del Filo d’Oro come città della solidarietà, ne risulta fortemente penalizzata;

-che di tale questione altre volte si è discusso e si sono presentate idee e progetti mai realizzati;

interroga la SV Ill.ma per sapere

che cosa ha fatto e che cosa intende fare per consentire ai portatori di handicap di accedere a tutte quelle parti del palazzo comunale attualmente non accessibili e comunque per consentire almeno l’accesso all’atrio e ai servizi in esso ospitati.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 febbraio 2007 - 1156 letture

In questo articolo si parla di ds, politica, graziano piergiacomi, handicap, consigliio comunale





logoEV
logoEV