utenti online

E' Osimano il nuovo vescovo di Macerata

1' di lettura 30/11/-0001 -
La nomina del nuovo Vescovo della Diocesi di Macerata, Tolentino, Recanati, Cingoli e Treia è stata accolta con viva soddisfazione dal presidente della Provincia di Macerata, Giulio Silenzi, che ha inviato un telegramma di felicitazioni al vescovo eletto, mons. Claudio Giuliodori,che succede a monsignor Luigi Conti.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Nell’esprimerle un sincero augurio per la sua nuova missione pastorale – ha scritto, tra l’altro, il presidente Silenzi – desidero assicurare la disponibilità di questa Amministrazione provinciale a consolidare i rapporti di collaborazione esistenti nel campo sociale e giovanile in particolare”.

Il riferimento è ovviamente al progetto “Oratorio – Laboratorio” che la Provincia di Macerata ha promosso nel 2006 a favore degli oratori parrocchiali presenti su tutto il territorio provinciale e che viene attuato d’intesa con la Fondazione Vaticano II, istituita dalla Diocesi maceratese.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 febbraio 2007 - 2001 letture

In questo articolo si parla di chiesa