Imesa Osimo: Ryan Bucci terzo miglior realizzatore

3' di lettura 30/11/-0001 -
Statistiche Lnp Girone B, serie B1 22ma giornata – Pazzi entra al 12° posto nella classifica dei “tre punti”

da Imesa Osimo
www.gsroburosimo.it


Ryan Bucci con i 18 punti segnati domenica a Palermo contro la Rio Casa Mia, gara vinta dal team siciliano per 78-74, è salito al terzo posto nella classifica dei migliori realizzatori.

E’ quanto emerge dalle statistiche elaborate dalla Lega nazionale pallacanestro relativamente alla 22ma giornata (settima di ritorno) del Girone B della serie B-1.

Con i risultati dell’ultimo turno, l’Imesa è al quinto posto in classifica, 24 punti (12 vittorie, 10 sconfitte, in casa 10-1, in trasferta 2-9), classifica guidata dalla Prefabbricati Brindisi con 38 punti (19-3), poi Banca Nuova Trapani con 30 punti, Prima Veroli e Power Dry Pistoia con 26 punti. L’Imesa condivide la quinta posizione con Everlast Mabo Firenze e MontepaschiVita Siena, con il vantaggio sull’ottava (ultima posizione valida per l’accesso ai playoff), Igea Sant’antimo, e la nona, Original Marines Gragnano, che si è ridotto a due punti, otto ora le gare al termine della regular season.

L’Imesa detiene il decimo miglior attacco con 1.682 punti segnati (76.45 a partita) e la sesta miglior difesa, con 1.632 punti subiti (74.18 a partita).

Nella classifica dei “realizzatori”, l’osimano Ryan Bucci occupa il terzo posto, con 371 punti segnati, pari a 17.67 a partita. Nella graduatoria relativa alla “valutazione”, Bucci è all’ottavo posto, con 406 di valutazione in 21 gare giocate, per una media di 19.32 a gara.

Nei “rimbalzi totali”, Marco Pazzi passa dal 16° al 17° posto, con 140 rimbalzi e una media di 6.36. Negli “assist” il capitano dell’Imesa, Paolo Calbini, non avendo disputato le ultime due gare, resta ancorato al secondo posto (99 assist, media 5.50).

In questa graduatoria è presente Bucci, con il 6° posto, 66 assist, media 3.14. Nelle “palle recuperate”, Calbini è nono, con 44 recuperi, m. 2.44. Nelle “stoppate date”, nonostante la lunga assenza dai campi di gioco, Matteo Panichi resiste al 13mo posto, 9 stoppate in 15 gare, m. 0.60.

Nei “tiri da 2 punti”, Massimo Rezzano si conferma al 5° posto, con 74 tiri centrati su 117 effettuati, pari al 63.25%. Pazzi sale, invece, all’ottavo posto, con 73/121 (60.33%), come pure Bucci conquista due posizioni, passando dalla 12ma alla decima, con 93/155 (60.00%).

Nei “tiri da 3 punti”, fa il suo ingresso Pazzi al 12mo posto, con un totale stagionale di 24/58, pari al 41.38%. Nei “tiri liberi”, Pazzi si conferma al 4° posto, con 50/58 (86.21%), Bucci sale all’ottavo, 92/109 (84.40%). Infine, nei “tiri totali”, Pazzi passa dal 5° al 6° posto, con 97/179 (54.19%), Rezzano sale dal 12° al 10° posto, 101/196 (51.53%) e Bucci guadagna tre posizioni, dal 19° al 16°, 124/252 (49.21).





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 febbraio 2007 - 1485 letture

In questo articolo si parla di





logoEV