utenti online

Al via il weekend Barfly con RIO e MAU MAU

2' di lettura 30/11/-0001 -
Ospite stasera del Barfy la giovane formazione dei Rio; sabato sera, invece, sarà la volta degli scatenati Mau Mau...

da Barfly


Il “TERRA LUNA E MARGARITA- TOUR 2007” (prodotto da Friends & Partners) dei Rio (Marco Ligabue - chitarra, Fabio Mora - voce, Cesare Barbi - batteria e Alle Bartoli - Dj e Elettronica) segue la recentissima “TERRA LUNA E MARGARITA” (Riservarossa/Warner Music Italy), il secondo album della band emiliana nei negozi a partire dallo scorso 26 gennaio.

“TERRA LUNA E MARGARITA” arriva dopo il fortunato album d'esordio "MARIACHI HOTEL" (2004) (da cui “Come ti va” e “La vita perfetta”) e dopo due anni, in cui i Rio non si sono risparmiati tenendo oltre 150 concerti, potenti live in giro per tutta la penisola che hanno consolidato la band come una nuova realtà del panorama pop-rock italiano, portandola su palchi importanti come: Festivalbar, Cornetto Free Music Festival, MTV Coca Cola Live, TimTour e il concerto di Ligabue a Campovolo.

I Mau Mau nascono, invece, nel ’91, dalle ceneri di un gruppo cult del circuito torinese, i Loschi Dezi. La voglia di essere diretti, di non avere bisogno di tecnologia, di poter suonare ovunque si trovi qualcuno che ascolti è alle basi di questo combo, tre persone per tre strumenti e un megafono.

Il trio pestifero è formato dai due fondatori Luca Morino (voce e chitarra), Fabio Barovero (voce e fisarmonica) e dal camerunese Bienvenu Nsongan (voce e percussioni).

Una musica fatta di immediatezza, di mani e piedi che battono sul pavimento, di voci impastate nei cori, ritmica scatenata di una festa popolare. Dai testi affiorano l'amore per il viaggio, la strada, l'interferenza tra le persone ed una grande necessità di strappare alle parole nuovi sapori, nuove interpretazioni.

DEA è il titolo dell’ultimo lavoro discografico ed esce nel marzo 2006 ed ha seguito un lungo tour che li vede ad oggi impegnati sui palchi italiani ed all’estero. Oltre a Luca, Fabio e Tatè saliranno sul palco Mattia Barbieri alla batteria, Federico Marchesano al basso e Gabriele Biei al trombone.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 febbraio 2007 - 854 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV