utenti online

Le forze di minoranza contro l'aumento della pressione fiscale

1' di lettura 30/11/-0001 -
Le forze di minoranza dicono no al possibile aumento di ICI e IRPEF e propongono soluzioni alternative... .

di Redazione


Si è tenuta mercoledì pomeriggio la riunione dei capigruppi consiliari richiesta da Claudia Domizio (UDC-AN) per fare il punto sul bilancio preventivo 2007 a cui la Giunta Comunale sta proprio in questi giorni lavorando.

Presenti Mirco Gallina (Su La Testa), Giuseppe Beccacece (Liberi e Forti), Rosalia Alocco (Centro per L’Ulivo), Piergiorgio Ramazzotti (Margherita), Sandro Cittadini (Rc), il direttore generale Giancarlo Gasparini, il presidente del Consiglio Achille Ginnetti, l’assessore alle Finanze Francesco Pirani e il dirigente del dipartimento finanze Alfio Camillucci.

Tutte le forze di minoranza si sono dette assolutamente contrarie a un possibile aumento della pressione fiscale (ICI - IRPEF).

La Domizio teme in particolar modo l’innalzamento dell’aliquota ICI che andrebbe ad aggiungersi alla revisione degli estimi catastali determinando di conseguenza pesanti aggravi sulle famiglie osimane.

Per l’Andreoni (DS) è possibile evitare il ritocco delle aliquote con una politica di razionalizzazione delle spese, tra cui l’abbattimento dei costi relativi alle 12 società partecipate.

Nella foto: Claudia Domizio, capogruppo UDC - AN





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 febbraio 2007 - 1224 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale





logoEV
logoEV