utenti online

Politiche giovanili: Il Comune risponde alla Andreoni

1' di lettura 30/11/-0001 -
L'Amministrazione Comunale considera 'infondate' le recenti dichiarazioni rilasciate dal consigliere DS Paola Andreoni in merito alle politiche giovanili del Comune.....

da Comune di Osimo
www.comune.osimo.an.it


Risultano assolutamente infondate le dichiarazioni rilasciate ai mezzi di informazione dal consigliere Ds Paola Andreoni, secondo la quale “molti dei progetti rivolti ai giovani… sono realizzati grazie ai contributi erogati dalla Regione Marche”.

Infatti, per quel che riguarda il Centro Giovanile agli ex Macelli, l’Amministrazione Comunale ha utilizzato un trasferimento di 4100 euro destinato dalla Regione Marche alle politiche giovanili, all’interno di un progetto il cui costo complessivo di realizzazione è stato di 97.620 euro (cioè la Regione ha contribuito con meno del 5 per cento).

Quindi, in questo caso, le asserzioni del consigliere diessino risultano assolutamente non rispondenti al vero.

Per quel che riguarda poi il Cantiere dei Talenti, il contributo della Regione Marche è stato pari a zero euro (mentre si è registrato invece un contributo della Provincia, che ha ritenuto il progetto adeguato alle proprie finalità istituzionali).

Anche in questo caso, quindi, le dichiarazioni del consigliere diessino risultano quindi assolutamente infondate.

Infine, in merito ai locali a piano terra dell’edificio ex Mattatoio, l’Amministrazione Comunale specifica di avere espletato, per la loro assegnazione, due gare di locazione, con iniziale manifestazione di interesse poi arenatosi a seguito di indisponibilità della controparte. E proprio i tempi tecnici necessari a tali operazioni hanno determinato il periodo di non utilizzo.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 febbraio 2007 - 996 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV