utenti online

Recanati: torna il Festival della Narrativa

3' di lettura 30/11/-0001 -
“Premio Recanati. Festival della Narrativa”, è uscito il bando per la seconda edizione: torna il premio riservato alle opere di narrativa. Al lavoro una prestigiosa giuria, presieduta da Giancarla Mursia....

da Comune di Recanati
www.comune.recanati.mc.it


La Giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi il bando per la seconda edizione del “Premio Recanati. Festival della Narrativa”, che si svolgerà nel contesto delle Celebrazioni Leopardiane e culminerà con la cerimonia di assegnazione dei premi domenica 24 giugno nell’Aula magna del Palazzo comunale.

Il premio, vinto nella precedente edizione da Anna Maria Mori con “Nata in Istria”, edito da Rizzoli, ha l’ambizione e le potenzialità per diventare uno dei più importanti del nostro Paese. L’obiettivo, già in parte concretizzatosi con la prima edizione conclusasi nel maggio dell’anno scorso, è quello di diventare un punto di riferimento per il mondo dell’editoria e della cultura, proiettando così Recanati all’attenzione nazionale.

La giuria di esperti sarà presieduta anche nell’edizione 2007 da Giancarla Mursia, personaggio di spicco della cultura italiana, già a capo dell’omonima casa editrice e oggi operatrice culturale, animatrice di iniziative in tutta Italia e nel mondo.

Di assoluto prestigio anche gli altri nomi della giuria di esperti. A valutare le opere saranno il saggista e docente universitario Pier Luigi Amietta, il presidente dell’Associazione librai italiani Rodrigo Dias, il socio e membro del consiglio di amministrazione del Centro nazionale studi Leopardiani Lucio Felici, il direttore della Fiera del libro di Torino Ernesto Ferrero, il vicedirettore di Radio Rai e conduttore della trasmissione radiofonica “Fahrenheit” Marino Sinibaldi e il professore ordinario di Letteratura italiana all’Università di Macerata Marcello Verdenelli.

L’Amministrazione rinnova dunque l’impegno per un’iniziativa di grande interesse e valore, che avrà come madrina la contessa Anna Leopardi.

La rassegna letteraria è riservata esclusivamente ad opere di narrativa (romanzi e racconti) pubblicati tra il 1° aprile 2006 e il 31 marzo di quest’anno. La valutazione delle opere sarà affidata a due giurie indipendenti: quella di esperti e quella di lettori.

La giuria di lettori sarà liberamente costituita da tutti i lettori che avranno acquistato presso le librerie di Recanati e del territorio circostante le cinque opere finaliste e avranno inviato alla segreteria del Premio, entro il 15 giugno, la propria valutazione sulla scheda reperibile pressi i librai e autenticata dal segretario comunale.

La giuria di esperti designerà una serie di volumi da candidare al Premio e li richiederà ai rispettivi editori per l’invio a ciascuno dei componenti della giuria. Una copia di tutte le opere in concorso dovrà essere comunque depositata presso la segreteria del Comune entro e non oltre il 13 aprile prossimo. Fra tutte le opere pervenute la giuria designerà le cinque finaliste, tra le quali scegliere il vincitore assoluto del “Premio Recanati. Festival della narrativa italiana” e il vincitore del “Premio Recanati dei Lettori”.

Nella giornata di domenica 24 giugno, presso l’Aula Magna del Comune, avrà luogo la cerimonia di assegnazione dei premio alla presenza degli autori e della giuria. La manifestazione sarà condotta dall’attrice Paola Pitagora.

La presidente della Giuria Giancarla Mursia, che aveva commentato l’edizione dell’anno scorso parlando di “un’esperienza stimolante”, è già al lavoro per preparare le iniziative di quest’anno, animata “da grande entusiasmo – assicura – frutto dei risultati ottenuti e della volontà di far crescere sempre più questa prestigiosa manifestazione”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 febbraio 2007 - 886 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV