utenti online

Imesa Osimo piega il Bawer Matera: 106-90

3' di lettura 30/11/-0001 -
Terza vittoria consecutiva per la formazione di Stefano Cioppi che consolida il quarto posto in classifica...

da Imesa Osimo
www.gsroburosimo.it


Altra prestazione brillante dell’Imesa Osimo che ha battuto nettamente la Bawer Matera per 106-90. Per il team allenato da Stefano Cioppi si tratta della terza vittoria consecutiva, dopo quelle ottenute contro il Gragnano e il Siena.

Ed è anche la prima volta che l’Imesa segna oltre 100 punti nel corso dei 40 minuti. Era già accaduto nel recupero della 12° giornata il 23 dicembre quando al PalaBaldinelli il team osimano superò per 116-108 la Power Dry Pistoia, ma in quell’occasione si disputarono ben 4 tempi supplementari. Ed è stata anche la prima volta che Ryan Bucci ha messo a segno 30 punti.

Insomma, l’Imesa di questo inizio anno è davvero entusiasmante. Il successo conferma la squadra di Cioppi nelle primissime posizioni di classifica, dietro la capolista Brindisi, con 32 punti e le seconde a pari punti Veroli e Trapani, a quota 24, e quindi l’Imesa con 22 punti, insieme a Pistoia, Matera, Firenze e Siena, in piena zona playoff.

Quella contro il Matera è stata una partita equilibrata fino alla conclusione del secondo quarto, quando le squadre sono andate al riposo sul punteggio di 44-43 a favore degli ospiti.

Poi, al ritorno in campo, l’Imesa ha innestato la quinta e il turbo, sfoderando un attacco incredibilmente efficace e preciso. Un parziale di 16-6, con Bucci protagonista, ha dato la svolta al match., con l’Imesa che si è portata a condurre per 59-51. Da quel momento in poi è stato un crescendo rossiniano per la squadra di Cioppi. Alla conclusione del terzo quarto l’Imesa è avanti di 20 lunghezze: 80-60.

Da segnalare anche in questo caso un piccolo record: 37 punti segnati nel terzo parziale contro gli appena 16 subiti. L’Imesa nell’ultimo parziale trova ancora le energie per allungare, fino a portarsi sul +25, con un canestro siglato da Benassi quando al termine mancavano 4’13’’ e si era sul 96-71. E’ stato capitan Calbini con una delle sue solite entrate a siglare il centesimo punto a due minuti dal termine, poi la gara non ha avuto più storia. Un po’ di numeri.

Ben cinque giocatori dell’Imesa hanno chiuso in doppia cifra: Bucci top scorer del match con 32 punti, Benassi ha realizzato 11 punti, Calbini e Rezzano hanno scritto 17 sui rispettivi tabellini, mentre Pazzi ha messo a segno 18 punti. Pazzi che è andato in doppia cifra anche nei rimbalzi conquistandone ben 11. Infine, da segnalare che l’Imesa ha tirato con il 62% da due punti, con il 45% da tre e con l’83% dai liberi.

------

Imesa Osimo: Benassi 11 (3/3 da 2; 1/1 da 3; 2/2 t.l.), Calbini 17 (7/12; 1/2; 8/14), Rezzano 17 (3/5; 3/5; 6/10), Benevelli 9 (3/5; 1/2), Macchniz, Bucci 30 (8/12; 3/7; 5/5), Pazzi 18 (7/12; 02/; 4/4), David 2 (0/1 da 3; 2/2 t.l.), Gurini 2 (1/3; 0/2 t.l.), Cardellini. All. Cioppi.

Bawer Matera: Corvino 18 (5/7; 2/5; 2/3), Mainoldi 14 (4/6; 2/6; 0/1), Viale 12 (4/6; 2/6; 0/1), Longobardi 21 (7/8; 1/3; 1/2), Menzione 12 (1/1; 2/4; 4/4), Maggioni 11 (1/3; 3/4; 0/2), Dimola, Castoro, Paolicelli, Candido 2 (1/3 da 2). All. Miriello.

Arbitri: Stefano Dal Bosco (Pd), Andrea Diana (Ve).

Parziali: primo quarto 21-24; secondo quarto 22-20 (43-44); terzo quarto 37-16 (80-60), quarto quarto 26-30 (106-90).

Note: tiri, Imesa Osimo 32/52 da 2 (62%), 9/20 da 3 (45%), totale 41/72 (57%), 15/18 t.l. (83%); Bawer Matera 23/34 (68%), 11/25 (44%), totale 34/59 (58%), lib. 11/18 (61%). Rimbalzi: Imesa Osimo dif. 24, att. 9, tot. 33; Bawer Matera 22, 6, 28. Uscito per 5 falli: Candido (Bawer Matera). Spettatori: 1.100 circa.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 gennaio 2007 - 988 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/envG





logoEV
logoEV