utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Imesa Osimo: Gurini salterà Brindisi, Panichi in forse

1' di lettura
993

La squadra di nuovo al lavoro dopo la pausa per le festività natalizie e pronta alla delicata trasferta contro la capolista Pref. Brindisi...

da Imesa Osimo
www.gsroburosimo.it

L’Imesa Osimo è tornata al lavoro già dal primo gennaio in preparazione della delicata trasferta che l’attende domenica prossima 7 gennaio in casa della capolista Pref. Brindisi, per la prima di ritorno (all’andata, al PalaBaldinelli, vinse la compagine pugliese per 67-56).

Le novità in casa Robur riguardano l’ala Giacomo Gurini, alle prese con l’infortunio al ginocchio rimediato nel match casalingo vinto con il Power Dry Pistoia (116-108, dopo 4 tempi supplementari, gara di mercoledì 20 dicembre, recupero della dodicesima giornata).

Secondo la dirigenza osimana Gurini continuerà ad essere tenuto a riposo per il pieno recupero e dunque salterà la gara di Brindisi.

Tra gli acciaccati anche il centro Matteo Panichi, problemi alla schiena. In questo caso lo staff medico della Robur conta di poter recuperare il pivot.

Per il resto la squadra sta già sudando in palestra per cercare di rompere l’incantesimo delle sconfitte in trasferta (l’Imesa non vince fuori dalla seconda di andata, 8 ottobre 2006, quando sbancò il palas di Gragnano per 81-75), iniziando proprio dal campo più difficile, quello di Brindisi, dove nessuno, finora, è riuscito mai a vincere.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 gennaio 2007 - 993 letture