utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Stagione agonistica dell'Osimo Nuoto parte già al top

3' di lettura
2279

Le gare che si sono svolte al concentramento sud l’11 novembre scorso nella piscina comunale di Fermo hanno già prodotto prestazioni di assoluto valore.

da ASD Osimo Nuoto
www.pallanuoto-osimo.it
.

Nessuno se lo sarebbe mai aspettato che dopo un’estate cosi travagliata la compagine osimana fosse già al top della condizione. Tutto merito della grande concentrazione che la squadra agonistica di nuoto ha saputo mantenere in questi lunghi mesi.

Le gare che si sono svolte al concentramento sud l’11 novembre scorso nella piscina comunale di Fermo hanno già prodotto prestazioni di assoluto valore.

Importanti e di grande gratificazione sono i responsi cronometrici dei nuovi acquisti provenienti da Civitanova dell’ OSIMO NUOTO nella gara dei 100 metri stile libero: Petrelli Daniele 55”20, Andrea Levantesi 55”40 e Tiburzi Allessandro 55”50, rispettivamente nella classifica assoluta al 5°,8°,e 9° posto.

Quindi nonostante la perdita del suo atleta di spicco Andrea Bertini ormai in forza alla società di Roma la LARUS NUOTO, la società osimana ha saputo guardare avanti ed è riuscita a mantenere alto il suo standard regionale.

Notevole la prestazione di Giacomo Borghi atleta della categoria ragazzi 3° anno (per i nati nel ’91) che ferma il cronometro a 54” 30 piazzandosi al 4° posto assoluto (vale a dire a fianco degli atleti adulti) della classifica generale regionale nei 100 metri stile libero.

Vanno inoltre menzionate le splendide performance di: Senigagliesi Elisa 2° assoluta nei 50 metri rana con il tempo di 35”80 ,Gobbi Michela 2° assoluta nei metri 100 delfino con il tempo di 1’08”50.

Va ricordata anche la prestazione maiuscola dell’atleta originario di Castelfidardo Perugini Matteo 1° assoluto a pari merito con il “nemico” amico Balducci Marco della Pesaro Nuoto con il tempo di 1’00”80. Nella categoria Juniores mezzofondo spicca il nome di Fabbietti Eleonora 5° assoluta nei 400 stile libero con il crono di 4’33”60 e 3° assoluta nei 100 stile libero con tempo di 1’01”20.

Hanno inoltre ben figurato migliorando i loro record personali i seguenti atleti:

Talamonti Alice, Torbidoni Letizia, Cesarini Elisa, Simonetti Simona, Fati Pozzodivalle Giulia, Gambini Laura, Calcinaro Cecilia, Testasecca Valentina, Martelletti Ludovica, Mirate Cristina, Accorrono Lucrezia, Menghi Giulia, Pesaresi Alessandra, Tartaglini Giulia, Girotti Laura, Caporosso Giulia, Giansanti Chiara, Marcianesi Divide, Baldella Mattia, Maggiori Alessandro, Cesini Matteo, Salvucci Andrea, Russo Marco, Benedetti Beatrice, Micheloni Gessica.

Notevoli i miglioramenti che la società osimana sta ormai ufficializzando da 5 anni: fanno ben sperare ad una lotta importante nella zona di alta classifica a squadre marchigiana con le società più blasonate della regione tra cui: Vela Nuoto Ancona , Pesaro Nuoto, RN. Marche e Delphinia S.Benedetto.

Molti sono i campanelli di allarme che ci preavvisano che sarà una stagione dalle mille sorprese sia in campo Regionale che in quello Nazionale. Il presidente Laura Broggi e vice presidente Enrico Angeloni aspettano con gran curiosità gli eventi che questa stagione possono offrire.

L’allenatore Michele Cattani e collaboratrice Simona Angeloni non esaltano più di tanto la prestazione fine a se stessa ma la grande voglia e l’impegno che questi ragazzi mettono tutti i giorni negli allenamenti e augurano a tutti una buona stagione agonistica.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 novembre 2006 - 2279 letture