utenti online

Si butta dal tetto della propria casa: muore suicida 43enne

1' di lettura 30/11/-0001 -
Si è suicidato gettandosi dal tetto della sua abitazione un ex-operaio 43enne di Castelfidardo.

di Redazione


Da sette mesi si era dimesso dalla ditta in cui lavorava come operaio metallurgico, cadendo poi in uno stato di depressione.

Ha posto fine alla sua vita ieri mattina, alle 8, lanciandosi dal tetto della sua abitazione.

E’ morto così Silvano Romagnoli, 43, residente della frazione Acquaviva di Castelfidardo. Lascia la moglie Maria Grazia, genitori e sorelle.

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 novembre 2006 - 1861 letture

In questo articolo si parla di cronaca, castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/enqb





logoEV
logoEV