utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Al Barfly lo ska di Giuliano Palma e i Bluebeaters

2' di lettura
1173

Domani, Sabato 18 novembre, si balla con Giuliano Palma e i Bluebeaters. E’ arrivato il week-end più scatenato del Barfly. Divertimento con lo ska della cover band più famosa d’Italia

da Barfly
Il successo estivo del rifacimento di “Come le viole” di Peppino Gagliardi è stato il terzo riuscito singolo del nuovo album “Long Playing”. “Come le viole” è una vera canzone italiana, romantica, piena d'atmosfera, con un refrain orecchiabile e una melodia che rimanda alla tradizione napoletana.

Giuliano Palma e i Bluebeaters hanno riproposto questo successo secondo lo stile che li ha fatti amare dal pubblico come pochi gruppi italiani. Una vena malinconica nella voce di Giuliano in omaggio all’interpretazione struggente di Gagliardi e i Bluebeaters a completare il tutto con il loro tocco “root”.

Il video, girato intermente a Capri, rimanda alle magiche atmosfere della Dolcevita a ricordare tutto il fascino e l’eleganza dell’Italia di quegli anni. Con questa ulteriore chicca “Long Playing” si conferma un album bello, solare e ballabile nella migliore tradizione dei Bluebeaters.

Le 22 tracce in esso contenute, tra cui il primo singolo Messico e Nuvole e Keep On Running, secondo singolo estratto dall’album, sono un vero concentrato di energia e originalità a conferma dello stile unico ed inconfondibile della band. E a confermare tutto ciò ci sono le oltre 30.000 copie vendute dell’album.

“Per definire i Bluebeaters userei una metafora che ci segue ormai dall’inizio: il buon vino, la buona cucina – ha detto Palma - la nostra musica è per buongustai, sia rispetto alla scelta delle canzoni che agli arrangiamenti. Noi siamo i cuochi”.

Informazioni Barfly per il pubblico: 071.2901224.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 novembre 2006 - 1173 letture