Comitato 16 Settembre: l'impegno continua

2' di lettura 30/11/-0001 -
Dopo il blocco stradale dello scorso week-end continuano le iniziative del comitato del 16 Settembre affinché non cali l'attenzione sul drammatico scenario post alluvione: ecco tutti gli impegni del comitato.



"Oggi 16 ottobre 2006 abbiamo avuto un incontro con tutte le confederazioni di categoria nel quale si parlava dei problemi annessi alla finanziaria e uno spazio è stato concesso a noi rappresentanti del comitato per esporre i nostri problemi.

E' stata colta l'occasione per presentare a mano a tutti i parlamentari presenti il documento in allegato. Tutti i parlamentari hanno dimostrato la disponibilità senza distinzione di schieramento politico, ad appoggiare la nostra causa. Nel documento allegato troverete tutte le richieste da noi avanzate.

Domani ci sarà una riunione presso la Regione in cui siamo stati invitati a discutere del problema credito. Un altro importante incontro è la diretta sul tg2 mercoledì sera alle 20.30.

Giovedì si apre il tavolo di concertazione organizzato dall'Assindustria, a cui parteciperanno la Regione, le istituzioni, le forze politiche e noi rappresentanti del Comitato. L'incontro di domani deve avvantaggiare i lavori di giovedì con l'augurio di uscire da quest'ultimo appuntamento con qualcosa di concreto in mano.

Il Comitato invita venerdì sera ore 21.00 tutte le ditte e i privati danneggiati, delle varie zone colpite Campocavallo, S.Biagio, Offagna, Camerano, nonchè Osimo e Castelfidardo ad una riunione che si terrà presso la sala parrocchiale di S.Biagio nella quale verranno presentati tutti gli incontri della settimana, si prenderanno le ultime adesioni e si decideranno le manifestazioni per il fine settimana.

Per tutti coloro che non si fossero ancora iscritti al comitato, possono contattare il n. 335.7127281"





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 ottobre 2006 - 990 letture

In questo articolo si parla di