Novità e tradizione si fondono al Lola. E venerdì arriva Gabriel Garko

5' di lettura 30/11/-0001 -
La serata inaugurale della stagione autunno-inverno del Lola prevista per venerdì 29 settembre vedrà l’arrivo di un volto noto (e affascinante) della televisione italiana: quello di Gabriel Garko, idolo delle donne di tutte le età. Ma la direzione promette anche per l’inverno un susseguirsi di ospiti di portata nazionale e internazionale, fra cui ad ottobre Megan Gale,

da Lola Disco


Novità e tradizione si fonderanno insieme in occasione dell’arrivo dell’inverno alla discoteca “Lola” di Porto Recanati. Dopo 14 anni infatti ritorneranno a lavorare insieme, come agli esordi, lo staff del Lola e il noto gruppo di ballo latino-americano La Conga, capitanato da Luciano Tabanelli.

Era il 1992 quando il Lola apriva le porte per la prima volta, in qualità di discoteca al chiuso ancora alla ricerca di personale adeguato. Con il passare del tempo, lo staff del locale si è andato sempre più ingrandendo e qualificando, tanto che la vera novità della stagione 2006-2007 del Lola sarà proprio la presenza di un consolidato e al tempo stesso rinnovato staff del personale, dalle basi solide e creative.

Il ritorno di Lussiano è senza dubbio motivo di gioia per la discoteca, che ha sempre visto in lui un pilastro della tradizione, oltre che un personaggio dall’indiscussa creatività. Al suo fianco, la direzione artistica sarà condotta da Aldo ed Ezio Ascani, che lasceranno a La Conga il compito di occuparsi della sala latina, mentre si dedicheranno in prima persona agli altri tre ambienti e alla scelta degli ospiti.

A tale proposito, già la serata inaugurale della stagione autunno-inverno del Lola prevista per venerdì 29 settembre vedrà l’arrivo a Porto Recanati, nel locale degli Ascani, di un volto noto (e affascinante) della televisione italiana: quello di Gabriel Garko, idolo delle donne di tutte le età. Ma la direzione promette anche per l’inverno un susseguirsi di ospiti di portata nazionale e internazionale, fra cui interessanti sorprese per il mondo maschile (si parla già di Megan Gale per il mese di ottobre).

Come gli scorsi anni, il Lola si comporrà di quattro distinti ambienti.

La prima sala, appena dopo l’ingresso, è la zona per eccellenza dell’happy music.

La sala latina verrà quest’anno interamente gestita dalla nuova Conga. Dopo la separazione tra Luciano e Rupi infatti il gruppetto de La Conga riparte dal Lola con attualmente quattro componenti: Gigio Alpini, Manuela, Alexander e Lussiano.

Ma la novità sta nel fatto che i maestri sceglieranno fra gli ospiti del Lola i migliori ballerini, i quali potranno entrare a far parte del gruppo de La Conga e raffinare così le proprie tecniche, esibendo al tempo stesso il proprio talento.

Da non dimenticare il nuovo maestro di ballo Alex Il Gringo, che terrà corsi di salsa a nome de La Conga.

Accanto alla danza, l’inverno del Lola porterà con sé una nuova trasmissione televisiva in onda su Tv Centro Marche sempre curata da La Conga, che partirà venerdì 29 settembre in occasione dell’inaugurazione della stagione 2006/2007.

“L’idea portante della trasmissione è quella di raccontare ciò che avviene quotidianamente al Lola – racconta Tabanelli – si tratterà di un prodotto notturno specifico per l’ambiente Lola, che aiuterà a conoscere meglio le persone abituali frequentatrici della discoteca”.

Sempre nella sala latina, lavoreranno la Fashion Gian Man Dance ed Elvis della Cabeza Loca. Non mancheranno inoltre dj latini, musica dal vivo, spettacoli ed esibizioni. In particolare, il martedì sarà la serata per eccellenza dei latino-americani, con i cosiddetti “Specialisti della salsa”.
Ci sarà poi come gli scorsi anni la possibilità di usufruire delle altre due sale: disco e privé.

La disco vedrà la gestione dell’Hot Staff, con Diego e Fabio. Alla consolle Tommy con la collaborazione del Papete e del Villa Papete, i quali “presteranno” al Lola dj e vocalist di un certo livello. Sarà inoltre presente nella stessa sala lo staff del Babaloo.

Il Privé Lolita invece sarà seguito da Diego, Andrea Governatori e Andrea Tironi, con la collaborazione del Lola Food per le particolari combinazioni dinner and after dinner.

L’intera situazione coreografica e di immagine del Lola verrà invece curata da Elisa, che sceglierà splendide ragazze immagine ed animatrici, ad esclusione della sala latina.

Le serate invernali nelle quali sarà possibile ballare e divertirsi al Lola di Porto Recanati saranno quelle del martedì, del giovedì, del venerdì e del sabato. Assicurati gli ospiti, che verranno svelati mese per mese.

“La grande novità di questa stagione 2006-2007 consiste in uno staff nuovo, costituito da quello già esistente insieme ai collaboratori del Babaloo e de La Conga – spiega Aldo Ascani, uno dei titolari – questa scelta di rinnovo porterà senza dubbio ospiti nuovi, volti nuovi tra il personale così come tra i clienti ed anche un nuovo modo di proporsi”.

L’intenzione è quella di ripresentare le idee più belle del passato, estrapolate dalla lunga tradizione del Lola, senza dimenticare il presente e il futuro, richiamando contemporaneamente un pubblico giovanile ed adulto. Ciò garantirà al Lola una rilevanza senza dubbio regionale ed anche nazionale.





Momento della conferenza di presentazione





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 settembre 2006 - 3066 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV